Archivio

Cuneo, pres. Callipo: “Contro la Jesina brutto approccio alla gara”

cuneo

E’ la squadra dei secondi tempi, che però pecca nelle prime frazione, trovandosi poi costretta a rincorrere il risultato. E’ successo ancora al Cuneo, che contro la Jesina si è trovato sotto di 2 a 0, per poi recuperare il match arrivando ad un pareggio.

Queste le parole del presidente Eva Callipo, riportate da campioni.cn: “Non abbiamo avuto un brutto approccio ma siamo andate subito sotto con un gol dalla distanza. Quell’episodio ci ha frastornato ed è arrivato il raddoppio su sviluppi di corner, complice una nostra disattenzione. Nel primo tempo non riamo riuscite a creare tanto ma la squadra ha reagito bene nella ripresa. Mascarello si è procurata un rigore e quando Sodini ha sbagliato ho pensato ad una di quelle partite segnate. La reazione, però, c’è stata e ci abbiamo creduto fino a pareggiarla quindi abbiamo cercato di vincerla cogliendo anche una traversa con Mascarello. Questo è un campo difficile, valgono di più della classifica che hanno. Peccato non essere riuscite a conquistare i tre punti, nella prossima con la Fiorentina sarà difficile fare risultato”.