Archivio

Il Cuneo s’illude, ma in semifinale di Coppa Italia va il Mozzanica

mozzanica-gol

E’ il Mozzanica la semifinalista che affronterà il Brescia per conquistarsi la finale di Firenze. La squadra di Nazzarena Grilli infatti è riuscita a battere il Cuneo nei quarti di finale di Coppa Italia. Il primo tempo finisce sul risultato di 1 a 1, in vantaggio va il Cuneo a causa di una sfortunata autorete di Rizzon. Il pareggio porta invece la firma di Stracchi su assist di Rizza che partendo dalla destra riesce ad accentrarsi e saltare la difesa cuneese. Nel secondo tempo le bergamasche riescono a passare in vantaggio al 29′ con Valentina Giaciniti tempestiva nel buttare nel sacco la palla dopo la traversa colpita da Stracchi. A fissare il risultato è il gol di Iannella che raccoglie un cross dalla sinistra al minuto 42 e di testa insacca per il definitivo 3 a 1.

CUNEO – MOZZANICA 1-3 (1-1)
CUNEO: Ozimo, Joly, Rosso, Greppi, Pittavino, Franco, Errico, Spanu, Cobelli, Papaleo, Moscia. A disposizione: Russo, Mascarello, Cama, Colombero, genovese, Ferro. Allenatore: Gianluca Petruzzelli
MOZZANICA: Gritti, Rizza, Zanoletti, Rizzon, Locatelli, Stracchi, Galli, Scarpellini, Iannella, Giacinti, Giugliano. A disposizione: Resmini, Cambiaghi, Mason, Bartoli, Schiavi, Fusar Poli.
Allenatore: Nazzarena Grilli
ARBITRO: Giuseppe Vingo
MARCATORI: aut 28′ pt Rizzon (M), 36′ pt Stracchi (M), 29′ st Giacinti (M), 42′ st Iannella
NOTE: Ammoniti Iannella (M), Rosso (C)