Archivio

Juventus Women, le parole di Rita Guarino e Sara Gama

rita guarino

Soddisfatta della vittoria coach Rita Guarino, che però chiede di più alle bianconere: «Bene aver fatto tre punti ma abbiamo sbagliato tanto, non è stata la squadra che volevo, perché avrei voluto vedere più aggressività e cattiveria lì davanti. Dobbiamo ancora crescere e migliorarci, perché il campionato offrirà tante insidie e bisogna buttare la palla dentro alle prime occasioni, senza aspettare. D’ora in avanti pensiamo agli scontri diretti: sarebbe importante chiudere dicembre in testa alla classifica.». 

«La cosa più importante erano i tre punti prima della sosta: il Sassuolo ha cercato di giocare e noi avremmo dovuto spingere di più sull’acceleratore in alcuni momenti. Quando l’abbiamo fatto, siamo riuscite a fare bene» – spiega a fine partita capitan Sara Gama«Ora ci attendono sfide molto importanti ed era importante chiudere bene questo cammino per arrivare con grandi motivazioni, sapendo di avere tutto per fare bene».