Pallavolo femminile/Coppa Italia:alle 18 la finale YUBA-Imoco Conegliano

La Unet E-Work Busto Arsizio è la seconda finalista della 42^ Coppa Italia di Serie A1 Femminile. La squadra lombarda affronterà oggi alle 18 l’Imoco Volley Conegliano per la conquista del trofeo. Le prime due del campionato daranno sicuramente vita ad una partita spettacolare.
Le farfalle di Stefano Lavarini ieri sera si sono imposte per 3-0 sulla Saugella Monza festeggiando di fronte al pubblico amico del PalaYamamay il ritorno in finale a distanza di 8 anni dal successo del 2012.
Era già stato un grande successo arrivare a giocare la semifinale in casa e arrivare in finale è una grande emozione – spiega Alessia Gennari – ora contro Conegliano sarà difficile. Sembra una squadra senza punti deboli ma noi ce la giocheremo. Il nostro pubblico risponde sempre numeroso e caloroso. Avremmo bisogno del sostegno di tutti”.
Le ragazze dell’Unet E-Work Busto Arsizio di fronte troveranno la corazzata Imoco Volley Conegliano che ha superato per 3-0 la Savino Del Bene Scandicci e per la quarta stagione consecutiva disputerà il match per la conquista del trofeo e della coccarda tricolore.

RISULTATI Imoco Volley Conegliano-Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25-15, 25-19, 25-23)

Unet E-Work Busto Arsizio-Saugella Monza 3-0 (25-16, 25-21, 25-22)

Articolo precedenteCalcio/ Le due star della Nazionale americana Ashlyn Harris e Ali Krueger spose in Florida!
Articolo successivoPallanuoto femminile/Ekipe Orizzonte, coach Miceli: «Contenta della voglia vista in acqua»