Arti marziali Archivi – Pagina 2 di 4 – SPORT DONNA

alessia-korotkova-taekwondo-1-5061231 Alessia Korotkova: “Sono nella nazionale Taekwondo Refugees ma voglio diventare azzurra”. Mai smettere di lottare per propri sogni: non è soltanto un detto, ma è anche il motore della vita di Alessia Korotkova. Nata in Siberia 20 anni fa e reggiana d’adozione,… 29646_02_02-2-4558501 Un papà con un passato in Azzurro e tanta voglia di vincere: sono questi i motori principali di Alessia Sturari, promessa nazionale del taekwondo con il sogno dei Mondiali Senior. Alessia è una predestinata, ha soli 16 anni ma già tante soddisfazioni, arrivate con… ana-ciuchitu-taekwondo-cittadinanza-3-4266480 Il sogno di Ana Ciuchitu: “Dalla Moldavia per rappresentare l’Italia a Tokio 2020”. C’è chi lo dichiara apertamente e chi invece, per scaramanzia o paura di ostentazione, lo tiene nel cuore: ogni atleta, comunque, ha il sogno di rappresentare il paese in cui vive,… anastasia-tonelli-7446508 Da Chernobyl al tatami, il viaggio di Anastasia Tonelli. Era la notte del 26 aprile 1986, e le nuvole dipinte nel cielo di mezza Europa non erano nuvole normali. Quasi come fosse uno scherzo del destino, proprio il reattore tecnologicamente più avanzato della centrale… 35531836_1982810405129984_5251460159246434304_n-2-2559188 I colori azzurri sono stati portati più che dignitosamente dai nostri portacolori impegnati nel Grand Slam di Judo di Osaka. Cinque incontri, tre vittorie e quinto posto per Edwige Gwend, tre incontri e due vittorie per Matteo Marconcini. Tre vittorie di Edwige con la… 11148596_10206833664510126_7134793387931221127_n-2-7254786 In ginocchio da lei. Con l’anello in mano. Il campione di Karate Luigi Busà durante la trasferta in Spagna per i Mondiali  ha chiesto la mano della fidanzata Laura Pasqua, anche lei impegnata nella competizione. Sicuramente il mondo migliore per dimenticare la…

Articolo precedenteCalcio femminile / Supercoppa: finale Juventus-Fiorentina
Articolo successivoSofia Goggia e Michela Moioli insieme: “Rischiare e osare sono due cose distinte”