Pallavolo femminile/Nazionale, Anna Danesi: “Sentiamo un pò di pressione, ma vogliamo andare a Tokyo” – SPORT DONNA

La nazionale italiana di pallavolo femminile prosegue la preparazione in vista del torneo di Qualificazione Olimpica di Catania, che dal 2 al 4 agosto metterà in palio un pass per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Le ragazze di Davide Mazzanti esordiranno venerdì 2 agosto contro il Kenya (ore 21.15), sabato sarà la volta del Belgio (ore 21.15), mentre domenica è in programma l’ultima sfida contro l’Olanda (ore 21.15). Tutti i match delle azzurre saranno trasmessi in diretta alle 21.15 su Rai 2.

Ormai siamo pronte, stiamo mettendo a punto alcune cose – afferma Anna Danesi -ci aspettano tre grandi partite, il Kenya potrebbe essere la più facile sulla carta, ma non va sottovalutata. il Belgio l’abbiamo visto nella VNL, ed è un’ottima squadra. In teoria quella più importante è con l’Olanda, ma dobbiamo concentrarci un match alla volta.       

Si sente un po’ di pressione, tutti puntano su di noi. Vogliamo portare a casa la qualificazione. Andare a gennaio sarebbe più complicato, meglio centrare subito questo obiettivo.  Ho partecipato alle Olimpiadi di Rio ed è stato un sogno. Andare ai prossimi Giochi Olimpici sarebbe un grandissimo sogno. Ho avuto la fortuna di disputare le Olimpiadi 2016, si tratta di un’esperienza che pochi atleti possono provare. Tokyo sarebbe un altro straordinario capitolo.  Il pubblico inciderà tantissimo, servirà tutto il loro supporto per raggiungere questo prestigioso traguardo”.

Articolo precedenteShort track/Europei: Martina Valcepina conquista l'argento – SPORT DONNA
Articolo successivoBiathlon / Mondiali: oggi il via con la staffettta mista – SPORT DONNA