Catania, mancano i soldi: si riparte dalla serie C – SPORT DONNA

Tra le squadre che hanno volutamente rinunciato all’iscrizione in serie B per la prossima stagione, c’è anche l’Asd Catania Calcio femminile che, come scrive il giornale La Sicilia, ripartirà dalla serie C.

Abbiamo cercato di stringere i denti già lo scorso anno – ha dichiarato Giuseppe Scuto, tecnico della squadra – una volta conquistata la salvezza abbiamo girato e rigirato per trovare nuove sponsorizzazioni sul nostro territorio ma una volta appurato che non vi era nulla di concreto, abbiamo deciso di fare un passo indietro, a nostro malincuore. Era inutile iscriversi nuovamente al campionato di B per ritirarci dopo appena qualche domenica”.

Da qui la rinuncia e la voglia di ripartire dal campionato regionale di C: “Sono rimaste le ragazze locali che saranno la nostra forza. Punteremo su di loro per la prossima stagione e il futuro. Siamo consapevoli che sarà una stagione difficile. Non vedo l’ora che possano giocare le nostre ragazze classe 2003 e 2004 per andare nuovamente all’assalto del calcio che conta” conclude il mister.

Articolo precedenteApulia Trani, mister Iorio: “Pronti per l'inizio di campionato” – SPORT DONNA
Articolo successivoEvelyn Vicchiarello approda al Florentia Calcio Femminile – SPORT DONNA