Under 17, sabato contro la Germania. Glionna: “Ce la metteremo tutta” – SPORT DONNA

Dopo il pareggio con la Repubblica Ceca nel match d’esordio della Fase Finale dell’Europeo disputato ieri a Borisov, la Nazionale Under 17 femminile ha incontrato in mattinata più di 500 studenti delle scuole elementari e medie di Minsk nell’ambito del “Social Day” organizzato dalla UEFA. Le Azzurrine hanno preso parte a diverse attività ricreative, firmando autografi e posando per le foto ricordo. Nel pomeriggio invece l’allenamento per preparare la sfida con la Germania in programma sabato alle ore 15 italiane a Zhodino. Un impegno molto complicato quello con le pari età tedesche, tra le favorite per la vittoria finale e capaci di aggiudicarsi 4 delle 8 edizioni dell’Europeo Under 17 sin qui disputate.

“Per noi è la gara della vita – avverte, sul sito della FIGC, Benedetta Glionna, che ieri ha preso uno sfortunato palo contro la Repubblica Ceca – sappiamo che sarà difficilissimo battere le tedesche, ma una cosa è certa: ce la metteremo tutta, scendendo in campo con determinazione e grinta. Ci teniamo tantissimo a proseguire il cammino in questa competizione, tutte unite perché questo è un grande gruppo”.
 
Sul palo colpito ieri: “È un vero peccato pensavo di tirare di prima da fuori area, ma poi ho deciso di dribblare il difensore e di angolare il più possibile il pallone. La prova della squadra è stata positiva, certo potevamo fare di più, ma la Repubblica Ceca è da sempre per noi un avversario ostico”.

Risultati e classifiche dei gruppi della Fase Finale del Campionato Europeo

Gruppo A Bielorussia-Serbia 1-5 Inghilterra-Norvegia 3-2

Classifica: Serbia e Inghilterra 3 punti, Norvegia e Serbia 0

Gruppo B
ITALIA-Repubblica Ceca 0-0 Germania-Spagna 2-2

Classifica: ITALIA, Spagna, Germania e Repubblica Ceca 1 punto

I prossimi impegni delle Azzurrine

7 maggio – Ore 16 (15 italiane) ITALIA-Germania (Zhodino)
10 maggio –  Ore 16 (15 italiane) ITALIA-Spagna (Zhodino)
13 maggio – Semifinali (Zhodino)
16 maggio – Finale 1° e 2° posto (Borisov)

Foto: FIGC.IT

Articolo precedenteJuventus Women: mister Daniele Diana fa il punto sulla Primavera Femminile – SPORT DONNA
Articolo successivoIl Como 2000 batte la Jesina e si prende i play-out – SPORT DONNA