Res Roma per te la serie A continua. Col Mozzanica ci pensa Palombi – SPORT DONNA

Dovevano vincere per tenersi stretta la serie A senza guardare in casa di nessuno (perdendo c’era il rischio di essere acciuffati da Luserna o Pink Bari), e così è stato: la Res Roma si gioca un’intera stagione come meglio non potrebbe. Sul temibilissimo Mozzanica di bomber Giacinti, che con questa sconfitta si assesta al 4° posto a quota 44 punti, arriva la zampata di Palombi al 24’ del primo tempo, zampata che risulterà poi letale al triplice fischio.

Ed infatti al 90′ si scatena la festa giallorossa con un pubblico sempre numeroso e caldissimo, quella della Res Roma, che celebra le proprie ragazze.

Res Roma – Mozzanica 1-0 (1-0)
Res Roma: Pipitone, Colini, Gambarotta, Ciccotti, Fracassi, Greggi, Coluccini (30′ st Labate), Simonetti (43′ Biasotto), Caruso, Nagni, Palombi (14′ st Picchi). A disposizione: Caporro, Di Giammarino, Savini, Simeone. Allenatore: Fabio Melillo
Mozzanica: Gritti, Schiavi, Zanoletti (1′ st Rizzon), Bartoli, Locatelli, Scarpellini (36 st’ Cervi), Galli, Giugliano, Stracchi, Giacinti, Iannella. A disposizione: Capelletti, Tonani, Fusar Poli, Cambiaghi, Garavelli. Allenatore: Grilli
Arbitro: Gilberto Gregoris
Marcatori: pt: 24′ Palombi (R)
Ammonite: Giacinti (M), Biasotto (R)

RISULTATI E CLASSIFICHE

Foto di repertorio

Articolo precedente“I'm sorry, sono incinta, torno a casa”. Le lacrime della cestista americana dell'Iren Fixi Torino – SPORT DONNA
Articolo successivoSportdonna interview – ARCA, calcio e sorrisi con Zambrotta e Trezeguet: il racconto delle bimbe – SPORT DONNA