Triathlon / Mondiali: l'Italia conquista due medaglie grazie a Mairhofer e Rigoni – SPORT DONNA

Grande successo per le gare riservate agli Age Group con quasi 300 iscritti al via e 155 italiani. Pioggia di medaglie per il Team Italia Age Group che piazza il tricolore sul podio per 30 volte con 9 ori, 9 argenti e 12 bronzi.

Daniel Antonioli, il più esperto degli azzurri: “Questa formula mi è piaciuta molto, a parte i russi che si sono dimostrati decisamente superiori, alle loro spalle c’è stata vera battaglia, soltanto nella mia ultima frazione si sono decise le posizioni da podio. Per noi protagonisti in pista è stata molto dura, ma penso che per chi ci ha seguiti sia stato decisamente divertente. Abbiamo chiuso in bellezza, una medaglia iridata in casa, finalmente”. Gli fa eco Sandra Mairhofer, sua compagna di team: “Una gara bellissimo, è stupendo vincere una medaglia in casa. Si tratta di una specialità molto divertente e stimolante, anche se il percorso si è rivelato impegnativo“.

Soddisfatti per aver rispettato i favori del pronostico della vigilia i nostri azzurrini. Giorgia Rigoni rivela “un’emozione davvero grande ritornare sul gradino più alto del podio ai Mondiali di casa. Prime due frazioni molto dure, come per l’individuale anche se ovviamente più corte, poi nel fondo mi sono scatenata e siamo arrivati al titolo. È bello vincere in due, per la squadra”. Raggiante anche Simone Avondetto“Gara addirittura più tosta dell’individuale, Giorgia si è difesa alla grande cambiando in testa, io ho perso un po’ nella seconda frazione, ma è stata abile a rientrare davanti per lanciarmi verso la vittoria. Sarebbe bello continuare il percorso in questa staffetta, arrivando a giocarsi un titolo mondiale tra gli élite”.

Il Presidente della Federazione Italiana Triathlon Luigi Bianchi promuove a pieni voti la quinta edizione italiana dei Mondiali di Winter Triathlon: “Il bilancio non può che essere decisamente positivo. È stata una bellissima edizione dei Mondiali, sicuramente la più bella degli ultimi anni, sono veramente soddisfatto della scelta che abbiamo fatto e del lavoro svolto con Leonardo Franco, organizzatore con il suo Triathlon 7C di questa rassegna iridata: è stato un bell’esempio di sinergia e lavoro di gruppo tra Federazione Italiana, Federazione Internazionale e il comitato organizzatore locale“.


LE MEDAGLIE DEL TEAM ITALIA AGE GROUP

Articolo precedentePallavolo Femminile/ Champions: Savino Del Bene che spettacolo sugli spalti: guarda il video! – SPORT DONNA
Articolo successivoBasket femminile / Allianz Geas, coach Zanotti: «Un successo che dà fiducia» – SPORT DONNA