Fc Sassari Torres Femminile: alla scoperta di Roberta Razzoli – SPORT DONNA

Gioco a calcio da quando avevo 9 anni, una passione dalla nascita, passione che non svanisce. Grazie al calcio ho conosciuto tante persone, fatto esperienze, girato l ‘Italia. Ho giocato 10 anni nella Torres Femminile, 5 anni nell’Oristano e poi un anno al Caprera.

“Crederci sempre arrendersi mai”

Quest’anno ho sposato il nuovo progetto della Torres, “della mia città “, rinata. Non vedo l’ora di rivedere la mia squadra ad alti livelli . Oltre alla mia passione mi auguro di poter rientrare nell’arma, perché mi piace come lavoro ed è quello che vorrei far in futuro.

Articolo precedenteCuneo avanti poi il tracollo, contro il San Zaccaria finisce 3 a 3 – SPORT DONNA
Articolo successivoNazionale, mister Cabrini: “Risultato bugiardo, ottime indicazioni per il futuro” – SPORT DONNA