Serie A1: calendario, risultati e classifica aggiornata alla 22ª giornata

Manca ancora una giornata – la 20ª da recuperare – prima di scoprire quale sarà la composizione del tabellone dei Playoff della Sorbino Cup. La classifica in vetta resta sostanzialmente invariata con Venezia che conquista un’altra vittoria in trasferta contro l’Use Scotti Empoli. Risultato senza appello che recita 50 per le padrone di casa e 81 per la compagine delle sempre ottime De Pretto, Bestagno e Sanders, tutte in doppia cifra. Con i suoi 34 punti Venezia è a +2 dalle campionesse in carica della Famila Wuber Schio: il prossimo turno sarà decisivo per capire chi sarà in testa. Schio fa tutto bene in trasferta contro l’Allianz Geas Sesto San Giovanni e chiude la partita con il risultato di 70-76. Gara combattuta quella contro le ragazze di coach Zanotti, ma le superlative Gruda e Quigley (23 individuali) trascinano il gruppo alla vittoria.

In terza posizione a 30 punti si trova la Passalacqua Ragusa che nei Playoff incontrerà la Gesam Gas&Luce Lucca. Nell’ultimo turno arriva un’ottima vittoria tra le mura del PalaMinardi contro la Treofan Battipaglia, ferma a 6 punti in classifica e con tantissime assenze. Domina la gara Hamby, che si porta a casa 20 punti e 10 rimbalzi, ma ottima prova corale da parte delle ragazze di coach Recupido. Appaiate a 24 punti la Elcos Broni – che ha osservato un turno di riposo – e la Fila San Martino di Lupari. Le Lupe ottengono un ottima vittoria contro Meccanica Nova Vigarano per 74-57, grande partita di Keys e Melnika in doppia cifra con 38 punti in due. Ultimo match di giornata è quello che ha visto Lucca portarsi a casa il sesto posto e i piazzamento nei Playoff con la vittoria contro la Iren Fixi Torino con il punteggio di 94-76. Ottima la prestazione di Gatti (18 individuali) e soddisfazione da parte di coach Serventi.


Serie A1, 22ª giornata: tabellini

Passalacqua Ragusa – Givova Battipaglia 81 – 44 (23-8, 40-18, 63-33, 81-44)
PASSALACQUA RAGUSA: Romeo 19 (2/3, 4/8), Consolini* 5 (1/1, 1/4), Cinili 4 (2/6, 0/1), Gatti, Formica NE, Stroscio 1 (0/1 da 3), Harmon* 12 (5/9 da 2), Gianolla 3 (0/2, 1/2), Soli* 2 (1/2, 0/1), Bongiorno 4 (1/3, 0/2), Hamby* 20 (8/8 da 2), Kuster* 11 (4/4, 1/2)
Allenatore: Recupido G.
Tiri da 2: 24/39 – Tiri da 3: 7/21 – Tiri Liberi: 12/16 – Rimbalzi: 40 7+33 (Hamby 10) – Assist: 22 (Hamby 4) – Palle Recuperate: 9 (Romeo 3) – Palle Perse: 12 (Gianolla 4)
O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA: Cremona* 4 (1/1 da 2), Sasso 4 (2/2, 0/2), Scarpato, Trimboli* 3 (0/3, 1/3), Del Pero* 10 (2/3, 2/6), Patanè, Mazza 4 (2/3, 0/1), De Rosa, Handy*, Simon * 17 (5/17, 1/3), El Habbab 2 (1/3, 0/1)
Allenatore: Matassini A.
Tiri da 2: 13/36 – Tiri da 3: 4/24 – Tiri Liberi: 6/6 – Rimbalzi: 33 10+23 (Simon 7) – Assist: 5 (Trimboli 2) – Palle Recuperate: 6 (Mazza 3) – Palle Perse: 16 (Sasso 3)
Arbitri: Barbiero M., Lupelli L., Mignogna C.

Use Rosa Empoli – Umana Reyer Venezia 50 – 81 (10-25, 25-43, 40-69, 50-81)
USE SCOTTI ROSA EMPOLI: Rosellini 2 (1/1, 0/3), Calamai, Madonna* 10 (0/2, 2/9), Chiabotto 2 (1/3, 0/1), Pochobradska* 10 (2/7, 2/4), Lucchesini, Manetti, Narviciute NE, Brunelli*, Huland El* 14 (2/7, 2/4), Caparrini, Mathias* 12 (6/13 da 2)
Allenatore: Cioni A.
Tiri da 2: 12/37 – Tiri da 3: 6/26 – Tiri Liberi: 8/8 – Rimbalzi: 32 9+23 (Pochobradska 7) – Assist: 12 (Calamai 3) – Palle Recuperate: 5 (Madonna 2) – Palle Perse: 16 (Huland El 4) – Cinque Falli: Mathias
UMANA REYER VENEZIA: Anderson* 4 (2/3, 0/3), Bestagno 13 (3/6, 1/1), Carangelo* 6 (2/3 da 3), Gorini 6 (2/3, 0/1), Kacerik 2 (1/1, 0/2), Crudo 2 (1/3, 0/1), De Pretto* 16 (5/7, 0/2), Steinberga* 9 (2/8, 1/2), Madera 7 (1/4, 1/3), Sanders* 10 (5/6 da 2), Macchi 6 (3/3, 0/1)
Allenatore: Liberalotto A.
Tiri da 2: 25/44 – Tiri da 3: 5/19 – Tiri Liberi: 16/24 – Rimbalzi: 49 14+35 (Steinberga 10) – Assist: 20 (Steinberga 7) – Palle Recuperate: 7 (Gorini 2) – Palle Perse: 14 (Gorini 4)
Arbitri: Valzani A., Padovano M., Servillo F.

Fila San Martino di Lupari – Vigarano 74 – 57 (25-13, 43-33, 57-45, 74-57)
FILA SAN MARTINO DI LUPARI: Dotto NE, Webb* 10 (2/6, 2/3), Fietta 6 (3/3 da 2), Tonello* 5 (1/1, 1/4), Keys* 20 (5/11, 2/3), Melnika* 18 (9/11 da 2), Profaiser, Marshall*, Pastore 7 (1/4, 1/2), Tognalini 2 (1/1, 0/2), Sandri 6 (3/6 da 2)
Allenatore: Abignente G.
Tiri da 2: 25/47 – Tiri da 3: 6/15 – Tiri Liberi: 6/11 – Rimbalzi: 44 13+31 (Keys 14) – Assist: 25 (Marshall 5) – Palle Recuperate: 8 (Tonello 2) – Palle Perse: 23 (Tognalini 4)
MECCANICA NOVA VIGARANO: Gianesini 2 (1/1 da 2), Natali 4 (1/7 da 2), D’angelo, Nativi* 8 (3/4, 0/3), Bocchetti* 10 (2/4, 1/7), Miccoli* 7 (2/6, 1/2), Gilli 4 (2/3 da 2), Fabbri, Bolden* 14 (4/9, 0/3), Rakova* 8 (3/8, 0/2)
Allenatore: Andreoli L.
Tiri da 2: 18/44 – Tiri da 3: 2/18 – Tiri Liberi: 15/18 – Rimbalzi: 34 12+22 (Natali 5) – Assist: 11 (Natali 2) – Palle Recuperate: 12 (Bolden 5) – Palle Perse: 18 (Bocchetti 6) – Cinque Falli: Miccoli
Arbitri: Pecorella P., Lestingi P., De Biase S.

Gesam Gas&Luce Lucca – Iren Fixi Torino 94 – 76 (18-25, 43-42, 72-60, 94-76)
GESAM GAS&LUCE LUCCA: Vaughn* 13 (5/15 da 2), Orazzo 15 (2/3, 3/3), Gatti* 18 (3/4, 4/4), Reggiani 4 (1/4 da 2), Ngo Ndjock 7 (3/7, 0/1), Graves* 9 (2/7 da 2), Ravelli* 8 (1/3, 2/4), Cibeca, Salvestrini, Treffers* 20 (9/14, 0/2), Diene
Allenatore: Serventi L.
Tiri da 2: 26/59 – Tiri da 3: 9/14 – Tiri Liberi: 15/30 – Rimbalzi: 39 15+24 (Treffers 14) – Assist: 14 (Reggiani 3) – Palle Recuperate: 7 (Treffers 2) – Palle Perse: 12 (Vaughn 3)
IREN FIXI TORINO: Jasnowska* 18 (2/5, 4/8), Togliani, Milazzo* 13 (3/7, 2/3), Botteghi 2 (1/2, 0/1), Cabrini 8 (3/7, 0/1), Trucco 8 (3/5, 0/2), Petrova* 2 (1/2 da 2), Bosio 2 (1/1 da 2), Lawrence* 16 (6/12, 1/4), Davis Reimer* 7 (3/11 da 2)
Allenatore: Riga M.
Tiri da 2: 23/52 – Tiri da 3: 7/19 – Tiri Liberi: 9/10 – Rimbalzi: 32 7+25 (Lawrence 8) – Assist: 12 (Milazzo 6) – Palle Recuperate: 1 (Lawrence 1) – Palle Perse: 15 (Togliani 4) – Cinque Falli: Davis Reimer
Arbitri: Morassutti A., Bernardo L., Calella D.

Allianz S.S.Giovanni – Famila Wuber Schio 70 – 76 (19-13, 34-32, 49-52, 70-76)
ALLIANZ GEAS S.S.GIOVANNI: Schieppati NE, Arturi* 3 (0/2, 1/4), Loyd* 16 (6/10, 1/2), Verona 2 (1/4 da 2), Merisio NE, Williams* 18 (5/9, 2/7), Panzera 9 (3/4, 1/1), Barberis, Nicolodi* 5 (2/6 da 2), Grassia NE, Ercoli 6 (3/9 da 2), Brunner* 11 (1/3, 3/8)
Allenatore: Zanotti C.
Tiri da 2: 21/47 – Tiri da 3: 8/22 – Tiri Liberi: 4/6 – Rimbalzi: 37 12+25 (Brunner 7) – Assist: 13 (Arturi 7) – Palle Recuperate: 9 (Arturi 2) – Palle Perse: 11 (Williams 2)
FAMILA WUBER SCHIO: Filippi NE, Fassina 6 (3/5, 0/1), Masciadri 3 (1/3 da 3), Lisec* 12 (6/11, 0/2), Crippa* 3 (1/2 da 3), Gruda* 23 (9/15 da 2), Battisodo, Andre’ 2 (1/3 da 2), Dotto* 4 (0/4, 1/3), Quigley* 23 (6/8, 3/6), Micovic NE
Allenatore: Vincent P.
Tiri da 2: 25/47 – Tiri da 3: 6/18 – Tiri Liberi: 8/10 – Rimbalzi: 39 10+29 (Gruda 12) – Assist: 27 (Lisec 9) – Palle Recuperate: 4 (Dotto 2) – Palle Perse: 12 (Fassina 2)
Arbitri: Costa A., Nocera R., Forni M.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!