Il Milan si aggiudica anche il derby di calcio femminile. Le rossonere infatti strapazzano l’Inter con un netto 4-1 e salgono a 15 punti, uno in meno del Sassuolo.
Sul campo del centro sportivo Vismara le calciatrici di Maurizio Ganz hanno trionfato, conquistando il quinto derby su altrettanti giocati dal 2018 (tre in Serie A e due in coppa Italia). Risultato che punisce oltremodo un’Inter che ha fatto vedere sprazzi di bel gioco e che è mancata, soprattutto, in fase di finalizzazione.
La prima rete delle padrone di casa arriva subito, alminuto 5, con Dowie che di piatto destro a giro trova l’angolo basso lontano. È il quarto centro in campionato per la centravanti inglese. Non passano 2 minuti ed è pareggio nerazzurro: punizione dalla destra, Marinelli si inserisce di testa anticipando Korenciova sul suo palo. Non passano tre minuti che il Milan si riporta in vantaggio ancora con Dowie di testa da calcio d’angolo. Passano solo tre minuti e le rossonere piazzano il 3-1 grazie alla capitana Giacinti, al quarto gol in campionato, innescata in area da Dowie.
Nella ripresa il Milan chiude i conti subito. II 4-1 al 3’ è merito della slovena Conc, al primo gol in campionato, pregevole e preciso il suo piatto destro sotto l’incrocio da centro dell’area. Finisce così un derby bello ed emozionante.

IL TABELLINO

MILAN-INTER 4-1
RETI: 5′ e 28′ Dowie (M), 7′ Marinelli (I), 32′ Giacinti (M), 48′ Conc (M)
MILAN (3-5-2): Korenciova; Vitale, Agard, Fusetti; Rizza (90′ Nano), Jane, Rask (61′ Mauri), Conc (87′ Kulis), Tucceri; Dowie (90′ Longo), Giacinti (90′ Rinaldi). All. Ganz
INTER (4-3-3): Aprile; Merlo, Auvinen (81′ Rincon), Kathellen, Bartanova; Regazzoli, Simonetti, Alborghetti; Marinelli, Moller (56′ Tarenzi), Mauro (72′ Baresi). All. Sorbi
Note: 60′ Marinelli sbaglia un rigore. Ammonita: Merlo

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!