Basket

Basket Femminile / Europeo 2019: l’Italia in Croazia. GUARDA IL VIDEO DELLE RAGAZZE IN VIAGGIO!

La Nazionale Femminile di basket sfida questa sera alle 19 la Croazia a Slavonski Brod nel penultimo impegno dell’EuroBasket Women 2019 Qualifiers (diretta sul canale Youtube della FIBA). L’ultimo sarà poi la partita con la Svezia, in programma mercoledì prossimo al PalaMariotti di La Spezia (ore 20.30, diretta SkySportHD.
Dopo il trasferimento da La Spezia, dove da oggi è stato fissato il quartier generale, a Pisa, la comitiva è volata a Osijek e poi si è spostata in pullman a Slavonski Brod.
Per la squadra di Marco Crespi si tratta di due sfide chiave: al momento le Azzurre sono al comando del girone H, all’Europeo 2019 si qualificano le prime classificate degli 8 gironi e le 6 migliori seconde.
A oggi, nella classifica avulsa l’Italia è a +10, la Croazia a +1 e la Svezia a -11. A maggior ragione, quindi, sarà importante contenere il passivo a Slavonski Brod nel caso in cui le cose dovessero mettersi male. La Macedonia è già eliminata.
Arriviamo a questa partita consapevoli della sua importanza, avendo lavorato bene in questi pochi giorni a disposizioni per la preparazione – spiega Giorgia Sottana – Rispetto a un anno fa siamo sicuramente cresciute, soprattutto nel capire cosa vuole il coach da noi, e sappiamo che per vincere sarà importante restare unite e concentrate”.

Croazia-Italia (ore 19.00, diretta sul canale Youtube della FIBA e sulla pagina Facebook di Italbasket)
Croazia
3 Ivana Blažević (’93, A, 1.84, Crema, Italia)
4 Ana-Marija Begic (’94, A, 1.91, Energa Torun, Polonia)
5 Tea Buzov (’90, P, 1.76, Spalato)
6 Antonija Sandric (’88, G, 1.78, Polkowice, Polonia)
7 Nina Premasunac (’92, A, 1.86, Broni, Italia)
8 Iva Todoric (’93, P, 1.74, Medveščak)
9 Marija Rezan (’89, C, 1.98, Praga, Repubblica Ceca)
10 Carmen Miloglav (’91, P, 1.72, Žkk Ragusa)
11 Ruzica Dzankic (’94, A, 1.81, Sfantu Gheorghe, Romania)
15 Ivana Tikvic (’94, C, 1.90, ZKK Pula)
18 Ivana Dojkic (’97, P, 1.80, Spartak Moscow, Russia)
22 Lea Miletic (’95, A, 1.83, Wroclaw, Polonia)
Coach: Anda Jelavic

Italia
3 Nicole Romeo (’89, P, 1.66, Canik Belediyesi Samsun, Turchia)
5 Gaia Gorini (’92, 1.81, P, Umana Reyer Venezia)
7 Giorgia Sottana (’88, 1.75, P, Fenerbahce, Turchia)
9 Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, A, Fenerbahce, Turchia)
10 Francesca Dotto (’93, 1.70, P, Famila Schio)
11 Raffaella Masciadri (’80, 1.85, Ala, Famila Schio)
14 Martina Crippa (’89, 1.78, G-A, Famila Schio)
21 Giuditta Nicolodi (’95, 1.85, Geas Sesto San Giovanni)
22 Kathrin Ress (’85, 1.92, C, Saces Mapei Napoli)
23 Sabrina Cinili (’89, 1.91, A, Passalacqua Ragusa)
33 Olbis Andre Futo (’98, 1.86, A, Famila Schio)
41 Elisa Penna (’95, 1.91, A, Wake Forest University, USA)
Coach: Marco Crespi
Assistenti: Giovanni Lucchesi, Cinzia Zanotti
Arbitri: Vasiliki Tsaroucha (Grecia), Alexandra Stan (Romania), Gellert Kapitany (Ungheria)