Calcio

Calcio femminile / Italia – Irlanda LIVE (2-1)

Il Mapei Stadium di Reggio Emilia apre le porte all’Italia e all’Irlanda Femminile di calcio per un’amichevole in vista dei prossimi Mondiali in Francia. Quella con la nazionale irlandese, che occupa il 31° posto nel ranking FIFA e non è riuscita a staccare il pass per il Mondiale, sarà la quinta gara giocata dalla Nazionale femminile a Reggio Emilia: nei quattro precedenti l’Italia ha raccolto tre successi (2-0 alla Francia nel 1988, 4-1 alla Svizzera nel 1989 e 3-1 all’Irlanda del Nord nell’aprile 2016) e una sconfitta (2-3 con la Danimarca nel 1989).

 

Italia (4-4-2): Giuliani; Guagni, Linari, Galli, Boattin; Cernoia, Adami, Giugliano, Bonansea; Mauro, Sabatino. A disposizione: Marchitelli, Gama, Parisi, Girelli, Bartoli, Tarenzi, Giacinti, Rosucci, Alborghetti. Bergamaschi, Serturini, Pipitone. Allenatrice: Milena Bertolini
Irlanda (5-3-2): Hourian; Connolly, Quinn, Fahey, O’Riordan, Scott; Tolland, Campbell, O’Sullivan; McCabe, Kiernan. A disposizione: Moloney, Caldwell, Barrett, Jarrett, Ziu, Farrelly, Foley, Whelan, O,Mahony. Allenatore: Colin Bell

IL LIVE (grazie alla collaborazione di Martina Carpi)

3′ Irlanda in gol: errore di Galli che serve Linari con un passaggio troppo corte, si inserisce Mc Cabe che a tu per tu con Giuliani non sbaglia

15′ L’Italia prova a reagire ma per ora niente di rilevante

23′ punizione dell’Irlanda dai venti metri: è uno schema ma Kieran calcia alto

29′ Esce per infortunio Guagni, al suo posto Bartoli

30′ Italia vicinissima al pareggio con Mauro che sfrutta un angolo alla sinistra ma Campbell che allontana la palla proprio sulla linea bianca

33′ L’Italia prova a costruire ma trova difficoltà anche perché le avversarie sono ben messe dietro e riescono a chiudere tutti gli spazi

35′ bella occasione per l’Italia con Sabatino che perde l’attimo giusto per colpire a rete, così passa indietro a Giugliano che calcia da limite, tiro deviato. E’ angolo

41′ Italia in gol: splendida azione personale di Barbara Bonansea che fa una ventina di metri alla al piede e poi dai diciotto metri calcia il pallone all’incrocio dei pali. Gol bellissimo!

SECONDO TEMPO

9′ – GOL DELL’ITALIA! Bellissimo  cross di Bartoli e colpo di testa vincente di Daniela Sabatino che non lascia scampo al portiere

18′ doppio cambio per l’Italia: dentro Parisi  e traenti, escono Giugliano e Mauro

20′ brutto colpo per Giuliani che finisce a terra colpita da un’avversaria dopo che aveva preso la palla tra le mani. L’azzurra resta a terra un po’ intontita poi dopo le cure mediche si riprende

21′ ammonita  O’Riordan per il fallo su Giuliani

23′ ci prova l’Irlanda con un tiro potente dalla distanza, Giuliani è ben posizionata e con un bella parata mette in angolo

25′ Italia pericolosa con Sabatino che da pochi passi calcia verso la porta ma il portiere avversario con il piede mette in angolo

27′ si scalda Martina Rosucci, un bel segno rivederla in campo dopo il lungo stop per infortunio. Per lei l’ultimo quarto d’ora

29′ esce Sabatino, entra Rosucci

35′ L’Italia prova a tenere il controllo della situazione ma deve stare attenta perché le avversarie appena possono provano a pungere

37′ Cambio per l’Italia: esce tra gli applausi Barbara Bonansea, entra la giovane Serturini

Arriva una nota: gli spettatori presenti allo stadio sono più di 4.000

Entriamo agli ultimi cinque minuti

40′ L’Italia si fa trovare scoperta, fortunatamente si alza la bandierina e l’azione dell’Irlanda si ferma anche se era stata Boattin a salvare in acrobazia sulla linea

44′ punizione dell’Irlanda dalla sinistra, la palla arriva in area. Giuliani interviene ma se la fa scappare riprendendola in due tempi.

Quattro minuti di recupero

Assedio dell’Irlanda che ci prova fino alla fine con due azioni pericolose. Ma Rossucci prende la palla e la getta in avanti. Arriva il triplice fischio. L’Italia batte l’Irlanda 2-1! Una vittoria convincente nonostante qualche assenza, brave ragazze!