Le ragazze del Venezia Fc Femminile di Serie C di calcio si sono messe in posa per la realizzazione del “Calendario 2019”, allo scopo di aiutare con il ricavato della vendita l’Associazione Pianeta Handicap Mosaico Friends di Adria, organizzazione di volontariato che assiste e propone attività per i diversamente abili.  Per l’occasione abbiamo parlato il Responsabile Tecnico del club veneto Andrea Garboli.

Com’è nata l’idea di fare il “Calendario 2019”?
“Assolutamente per caso. Circa un mese e mezzo fa poco prima dell’inizio dell’allenamento, parlando, è nata l’idea del calendario. In squadra abbiamo quotidianamente persone vicine al modo della disabilità e con le varie multe raccolte tra ragazze per il ritardato arrivo all’allenamento piuttosto che per l’uso del cellulare a tavola, abbiamo deciso di destinarli in questo particolare modo all’Associazione Pianeta Handicap Mosaico Friends. Le ragazze non vedevano l’ora di essere modelle per un giorno, anche se non è stato facile scegliere le foto migliori tra i mille scatti tra lo spogliatoio, il terreno di gioco e una villa a Mirano”.

Calendario Venezia femminile

Non solo il Calendario, ma il Venezia vanta due fair play?
“Esattamente. Due anni fa l’attaccante Jenny Camilli aveva rinunciato ad un rigore che l’arbitro le aveva assegnato per un fallo di mano in realtà inesistente, mentre due settimane fa è stata premiata dal CONI la nostra giocatrice Chiara Tasso, con una borsa di studio intitolata alla memoria del tifoso napoletano Ciro Esposito. Chiara, nel giugno scorso, aveva lasciato volontariamente il terreno di gioco per accompagnare negli spogliatoi l’avversaria Sara Chieppa dell’Hellas Verona, rimasta gravemente infortunata a seguito di uno scontro di gioco proprio con la stessa Chiara. Un doppio gesto di fair play poiché la Tasso ha deciso di devolvere metà della borsa di studio a Sara per continuare con la riabilitazione”.

Come sta procedendo il campionato?
“Siamo una squadra molto giovane con diverse ragazze di 17 e 18 anni ma la grinta e la voglia di imparare di certo non manca!”.

Il calendario è stato presentato domenica 25 novembre in occasione  della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, poco prima del match Venezia – Voluntas Osio ma è possibile richiederlo sulla pagina facebook “Venezia Fc Femminile.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!