Calcio

Calcio femminile / Primavera: l’Inter batte la Roma ed è campione d’Italia! LE FOTO

Calcio femminile. Campionato Primavera. Al Centro Tecnico Federale di Coverciano,l’Inter si laurea campione d’Italia dopo aver battuto in finale la Roma ai calci di rigore con il risultato di 8-9. Per le giallorosse fatali gli errori dal dischetto di Corelli, Labate e Tarantino.
L’Under 19 femminile nerazzurra vince al termine di una sfida ricca di colpi di scena: l’Inter passa in vantaggio in chiusura di primo tempo e raddoppia in avvio di ripresa ma si fa rimontare nell’ultimo quarto di gara; dopo i supplementari decisivi i calci di rigore, con le nerazzurre di Alessandro Ruocco che escono vittoriose dopo ben 20 tiri dagli undici metri.

INTER-ROMA 9-8 (d.c.r.)
RETI: 44′ Vergani, 6′ st Berti, 23′ st Labate, 39′ st Vigliucci.
Sequenza rigori: Corelli (X), Carravetta (gol), Corrado (gol), Berti (gol), Orlando (gol), Gallazzi (gol), Vigliucci (gol), Regazzoli (X), Labate (X), Vergani (X), Boldrini (gol), Santi (gol), Pienzi (gol), Dell’Acqua (gol), Massimi (X), Scuratti (X), Ghioc (gol), Giani (gol), Liberati (X), Gilardi (gol)

INTER: 1 Gilardi; 2 Maroni (1′ pts Dell’Acqua 13), 6 Santi, 5 Capucci, 3 Vergani; 8 Costa (10′ st Gallazzi 14), 4 Carlucci (5′ pts Giani 15), 7 Regazzoli; 10 Pastrenge (5′ sts Scuratti 16); 9 Carravetta, 11 Berti. A disposizione: 12 Vanin, 17 Pasquali, 18 Marangoni. Allenatore: Alessandro Ruocco
ROMA: 1 Ghioc; 2 Chiappa (17′ st Liberati 14) 3 Lommi (17′ st Blodrini 17), 4 Corrado, 5 Pacioni (5′ pts Orlando 13) 6 Massimino, 7 Corelli, 8 Natali (40′ st Pienzi 15), 9 Manca (17′ st Pienzi 16), 10 Labate, 11 Vigliucci. A disposizione: 12 Franco, 18 Massimi, 19 Tarantino.  Allenatore: Fabio Melillo
NOTE: Ammonite: Vergani, Corelli, Corrado. Recupero: 2′ – 3′
ARBITRO: Menozzi (sez. Treviso)
ASSISTENTI: D’Amico e Pacini