Calcio

Calcio femminile / Serie A: Fiorentina e Milan ok mettono pressione alla Juve. L’Hellas vince il derby e si salva

Fonte: Ac Milan

Ventunesima giornata del campionato di Serie A di calcio femminile. Fiorentina e Milan hanno vinto e questo punto devono solo attendere il risultato di domani della Juventus (LEGGI QUI) per capire se possono continuare a sognare. Anche in caso di successo della squadra bianconera comunque i giochi si chiuderanno domenica prossima, ultima giornata di campionato. Insomma tutto può ancora accadere.
La Fiorentina ha vinto in trasferta sul campo del già retrocesso Orobica grazie alle reti al 41′ di Lana Clelland ed al 71′ di Valery Vigilucci. Il commento a caldo di Mister Cincotta: “Abbiamo deciso che avremmo dovuto centrare due obiettivi in questa gara: il risultato e conservare il più possibile le energie visti i tantissimi infortuni. Per questo abbiamo fatto un super turnover, ma tutto è andato come previsto. Abbiamo giocato a ritmi medio bassi pensando solo ai nostri obiettivi e così è stato. Clelland ha stretto i denti per il bene della squadra nonostante non fosse pronta e si è resa disponibile, per questo la ringrazio. Voglio anche fare i complimenti a Margherita Monnecchi, quarta giovane che abbiamo lanciato dopo Ripamonti, Morreale e Severini: ha fatto un ottimo esordio e sono molto contento.
Adesso ci aspetta una settimana importante, è bene che stringiamo tutti i denti per onorare questa maglia buttando il cuore oltre l’ostacolo. Abbiamo ancora due obiettivi da conquistare in tre giorni e lavoreremo per questi”.

OROBICA BERGANO-FIORENTINA 0-2
RETI:41′ Clelland, 71′ Vigilucci)
OROBICA BERGAMO: Lonni, Milesi (46′ Cortesi), Gaspari, Vavassori, Assoni, Foti (60′ Barcella), Merli (80′ Parsani), Brasi, Poeta, Czeczka, Zamboni. A disposizione: Bettineschi, Milesi, Segalini, Madaschi. All.Marianna Marin
FIORENTINA WOMEN’S FC: Ohrstrom, Fusini, Agard, Jaques, Vigilucci, Adami, Breitner, Parisi, Monnecchi (68′ Catena), Clelland (80’Ripamonti), Kongouli (64′ Mauro). A disposizione: Fedele, Corazzi, Philtjens, Severini. All.Antonio Cincotta

Fonte: Fiorentina Women’s

Tre punti che proiettano in vetta le gigliate con una lunghezza di vantaggio sulle rossonere, vittoriose in trasferta sul difficile campo dell’Atalanta Mozzanica. Le ragazze di Carolina Morace hanno superato 2-0 le bergamasche grazie alla coppia del gol SabatinoGiacinti.
In chiave salvezza successo importantissimo per l’Hellas Verona nel derby contro il Chievo. L’equilibrio del match viene però squarciato al 39′: Rus fa sponda di testa per Pasini, la numero diciassette del Verona prende la mira e lascia partire un destro clamoroso che lambisce il palo orizzontale e si deposita in rete.
Il gol di Pasini consente alle scaligere di salvarsi matematicamente portandosi a +4 sul Pink Bari (penultimo), che prende un buon punto a Roma ma che forse non gli basterà per evitare la retrocessione.

RETE; 39′ Pasini (H)
ChievoVerona Valpo: Gritti, Mascanzoni (83′ Micheli), Zanoletti, Faccioli, Ledri, Sardu, Fuselli, Riboldi (77′ Motta), Boni, Tarenzi, Pirone A disposizione: Sargenti, Motta, Salamon, Varriale, Tardini, Micheli  Allenatore: Emiliano Bonazzoli
Hellas Verona Women: Forcinella, Molin, Perin, Bardin, Wagner, Rus, Dupuy (66′ Baldi), Meneghini, Pasini (90′ Ondrusova), Nichele, Ambrosi. A disposizione: Fenzi, Veritti, Ondusova, Baldi, Goula, Giubilato, Manno  Allenatore Sara Di Filippo
Arbitro: Sig. Turrini di Firenze, Assistenti Sigg. Concari di Parma e Fedele di Lecce
NOTE: Ammonizioni: Perin (H), Zanoletti (C), Sardu (C), Faccioli (C), Molin (H). Espulsa all’ 87′ Riboldi per proteste dalla panchina

Gara tranquilla, tra due squadra già salve, quella tra Florentia e il Sassuolo, con le neroverdi che raggiungono al quinto posto in classifica il Mozzanica.

FLORENTIA – SASSUOLO 1 – 1 (1 – 1)
NOTE: 7’ Nocchi, 37’ Iannella
FLORENTIA: 24 Baldi, 6 Ceci, 15 Hilaj, 32 Dongus, 28 Rodella, 93 Roche L., 8 Lotti (58’ Toomey), 87 Orlandi (76’ Gnisci), 25 Vicchiarello, 11 Hjohlman, 21 Nocchi (81’ Abati) A disposizione: 1 Valgimigli, 9 S. Rinaldi, 20 Aliaj, 33 Costantino All. Stefano Carobbi
SASSUOLO: 31 Thalmann, 4 Pettenuzzo, 6 Giatras, 8 Pondini, 10 Iannella, 17 Dalenszcsyk, 20 Orsi, 21 Tomaselli, 22 Ferrato (70’ Monterrubbiano), 36 Cambiaghi (60’ Fishley), 71 Lendini A disposizione: 46 Tasselli, 2 Wilson, 13 Oliviero, 15 Brignoli, 23 Tudisco All. Gianpiero Piovani
NOTE: 34’ cartellino giallo Pondini (S)
Direttore di gara: sig. De Angeli (sez. Milano)
Primo Assistente: sig. Abbinante (sez. Bari)
Secondo Assistente: sig. Colaianni (sez. Bari)

I RISULTATI
Chievo Valpo – Hellas Verona 0-1
Florentia – Sassuolo 1-1
Roma – Pink Bari 1-1
Atalanta Mozzanica – Milan 0-2
Orobica – Fiorentina 0-2
Juventus – Tavagnacco domani alle ore 12.30

CLASSIFICA 
Fiorentina 52
Milan 51
Juventus 50*
Roma 36
Sassuolo 30
Atalanta Mozzanica 30
Florentia 27
Tavagnacco 24*
Chievo Valpo 17
Pink Bari 15
Orobica 5

*una partita in meno