Aria di festa in casa Inter. Prima della delicata sfida di Serie A tra gli uomini di Spalletti e l’Empoli, il Direttore Generale della FIGC, Marco Brunelli, premierà la formazione di calcio femminile campione della Serie B. Alla squadra sarà consegnato il trofeo celebrativo del campionato 2018/2019.
È l’Inter dei record: nessuna sconfitta in campionata e un rullino di marcia che, per un solo intoppo – un pareggio – non è composto soltanto da vittorie. 64 punti in classifica, 87 reti segnate contro le 12 subite mentre a titolo “individuale” Gloria Marinelli si porta a casa il titolo di capocannoniere con 26 reti – 28 se si conta anche la Coppa Italia. Ma le note positive non finiscono qui: in doppia cifra anche Fabiana Costi, Alice Regazzoli e Marta Pandini rispettivamente a 12, 11 e 18 marcature stagionali.
Ma se nella conquista della massima serie nessuna avversaria è riuscita ad imporsi, in Coppa Italia il cammino dell’Inter, che ha chiuso il girone di qualificazione da imbattuta contro Football Milan Ladies e Genoa Women, è stata sconfitta per 5-3 negli ottavi di finale dall’AC Milan. Quello andato in scena nella coppa nazionale tra nerazzurre e rossonere è stato il primo storico derby della Madonnina al femminile.
Non è ancora stato ufficializzato il nome del tecnico che guiderà la squadra nella prossima stagione. Mister Sebastian De la Fuente, a sorpresa, non è infatti stato confermato. (LEGGI QUI)

figc.it