Il calcio femminile sbarca anche all’International Champions Cup. Megan Rapinoe, donna simbolo degli USA agli scorsi Mondiali di Francia, è stata ospite alla partita tra Arsenal e Fiorentina giocata a Charlotte.
Per l’attaccante della nazionale statunitense campione del Mondo e dei Reign di Seattle è arrivato un regalo speciale. Maglia viola per lei, con il suo numero – il 15 – consegnata da Giancarlo Antognoni. Per il suo nuovo corso targato Joe Commisso, la Fiorentina ha deciso di rafforzare il suo legame con l’America.
Un indizio di mercato? Difficile ipotizzare uno sbarco in Serie A da parte di Megan Rapinoe al momento ma non sarebbe la prima volta che la Firenze del calcio femminile ipotizza un grande colpo in arrivo da oltreoceano. I tifosi viola, qualche anno fa, sognarono l’approdo in Toscana da parte di Hope Solo.
Ma Firenze e la Fiorentina possono contare comunque su una tifosa d’eccezione. L’ex campionessa – neanche a dirlo, statunitense – di sci Lindsey Vonn proprio lo scorso inverno aveva dichiarato di fare il tifo per i viola. Una passione trasmessagli dalla sorella e dal “cognato”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!