E’ storico il risultato della Corea del Nord nella semifinale della Coppa del Mondo Under 20 in Nuova Guinea. La Nazionale di calcio femminile martedì infatti è riuscita a battere le pari età degli Usa, che possiedono da anni uno dei movimenti calcistici femminili più forti al mondo.

La gara è stata sbloccata da un calcio di rigore delle coreane messo a segno da So-Yon Jon al 50′. La risposta americana è arrivata all’89’ con Natalie Jacobs che ha mandato la partita ai supplementari. Nei primi secondi del primo tempo supplementare la squadra coreana è però riuscita a passare nuovamente in vantaggio con la rete di Hyang-Sim Ri.

Sabato la Corea del Nord si giocherà quindi la finale della Coppa del Mondo al cospetto della Francia. Sognando di compiere un altro miracolo.