Dopo il ritorno in serie A, nella prossima stagione il Cuneo punta a restare coi piedi ben piantati per terra e nella massima serie. A conferma di ciò le parole del presidente Eva Callipo sulle pagine de La Stampa.

Vogliamo evitare gli errori commessi due anni fa. L’intento – ha spiegato – è quello di confermare l’ossatura della rosa, mister Gian Luca Petruzzelli è d’accordo. Pensiamo a giocatrici d’esperienza da abbinare ai giovani talenti. Puntiamo ad una salvezza tranquilla. Come già accaduto nella scorsa stagione, le giovani della Primavera più talentuose potranno essere inserite in Prima squadra. Abbiamo tutta la volontà di far crescere calcisticamente le nostre ragazze, per noi sono un patrimonio sportivo”.

Sulle novità, il presidente prosegue: “Ci sarà una nuova figura societaria, Luca Vargiu, ex agente Fifa, sarà team manager con l’intenzione di partecipare appena possibile al corso a Coverciano per diventare direttore sportivo”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!