E’ del Brescia anche la Coppa Italia, la squadra di mister Milena Bertolini nel pomeriggio ha battuto a Firenze l’AGSM Verona per 2 a 1. La partita per le biancoblu si era messa in salita quando al 6′ il Verona sblocca la partita: Bonetti vince il duello con D’Adda al limite dell’area e spiazza Marchitelli per l’1-0. In precedenza Sabatino aveva cercato di sorprendere Harrison con un tiro dal limite smorzato da Di Criscio. Il Brescia conduce il gioco con il Verona che cerca di colpire in ripartenza, ma al 27’ gli sforzi biancoblu vengono premiati: il pressing a ridosso dell’area scaligera premia Bonansea che ruba palla, finta il tiro una prima volta mandando fuori tempo il difensore veronese quel tanto che basta a trovare lo spazio per la conclusione. Il pallone finisce in rete per l’1-1. La spinta del Brescia non si riduce e al 40’ giunge la rete che ribalta la partita: sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra Bonansea sul secondo palo appoggia al limite per Mele, il tiro di prima intenzione della centrocampista conclude la sua corsa in rete. Prima dell’intervallo c’è ancora tempo per un’occasione del Brescia al 43’ con il tiro di Bonansea che termina di poco alto sulla traversa. Brescia al riposo in vantaggio. Nella ripresa l’AGSM Verona, che deve fare a meno di diverse infortunate, prova comunque a ribaltare la gara prima con Fusettli poi con Bonetti il cui tiro finisce sull’esterno della rete. A Firenze vince ancora il Brescia, la tripletta è biancoblu.

Brescia-AGSM Verona 2-1
BRESCIA (3-5-2): Marchitelli; Gama, D’Adda, Linari; Bonansea, Cernoia (22’ st Alborghetti), Mele (6’ st Tarenzi), Rosucci, Williams; Girelli (40’ st Boattin), Sabatino. A disposizione: Ceasar, Eusebio, Serturini, Lenzini. Allenatore: Bertolini.
VERONA (4-2-3-1): Harrison, Ledri, Di Criscio, Squizzato, Laterza; Brutti (45’ st Ambrosi), Soffia; Fuselli, Bonetti, Belfanti (35’ st Osetta); Pirone. A disposizione: Pavana, Salvai, Baldo, Carissimi, Nichele. Allenatore: Longega.
ARBITRO: Tchato di Aprilia.
MARCATRICI: 6’ pt Bonetti, 27’ pt Bonansea, 40’ pt Mele;
AMMONITE: Mele, Laterza, Cernoia, Williams, Di Criscio.
ESPULSO: 22’ st Longega, allenatore del Verona, per proteste.

Foto: Bresciacalciofemminile.it

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!