La Nazionale Solidale arriva anche nella sua versione in rosa. Dal 18 marzo infatti a Milano, ci saranno i primi allenamenti e le selezioni per entrare a far parte del team. Quello della Nazionale Solidale è un progetto nato a Milano nel 2010 con lo scopo di promuovere lo sport come strumento di aiuto e di recupero sociale, usando il calcio come leva per ispirare un cambiamento nella vita dei bisognosi. Si rivolge quindi a tutte le associazioni o agli enti di promozione sportiva, ai dormitori, alle comunità o a tutte quelle strutture che con i loro progetti lottano ogni giorno contro l’emarginazione e la mancanza di lavoro.

Per il 2017, l’Associazione ASD Dogma Onlus, che in Italia gestisce questo progetto, ha deciso di coinvolgere anche realtà che operano con donne in condizione di disagio, per creare una Nazionale femminile che debutterà all’European Street Football Festival a Sofia (Bulgaria) dal 25 al 28 maggio. A guidare la Nazionale femminile dalla panchina sarà Francesca Gargiulo che per Sportdonna.it cura la rubrica “Allena-Menti”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!