Vari

Donne Entrusche Rugby: anche il capitano del Pisa tra chi le sta aiutando a coronare un sogno

L’appello lanciato dalle ragazze sul nostro magazine la settimana scorsa ha avuto grande eco. Ma la strada per raccogliere tutti i fondi necessari per disputare le finali di Torino è ancora lunga. La squadra di rugby delle Donne Etrusche che rappresenta le zone di Siena, Cortona, Perugia e Terni, non è abituata a mollare un centimetro e non lo farà certo ora che il sogno è li a portata di mano.
Domenica 19 maggio la squadra disputerà a Torino i playoff nazionali: “È un’esperienza unica e fantastica che siamo riusciti a raggiungere, ma che purtroppo mette a dura prova le nostre casse – racconta Francesca Roggi, capitana delle Donne Etrusche Rugby – Dobbiamo far fronte a questa spesa imprevista quanto speciale. Se qualcuno fosse interessato ad aiutarci sotto forma di sponsor ne saremo molto grati“.
Per questo motivo hanno attivato una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe, per pagare le spese del pullman, pernottamento e fisioterapista.

Donne Etrusche
Per quanto riguarda il pernottamento la comitiva ha trovato un casolare fuori Torino ad un prezzo ottimo. La cena se la porteranno da casa, Mancano ancora i soldi per l’affitto del pullman e per spese varie.
Bellissimo il gesto del capitano del Pisa Denise Bargagna che ha inviato una cifra per contribuire alla causa delle sue “colleghe- amiche”.
Davvero ogni giorno riceviamo qualcosa e questo per noi è davvero emozionante – spiega ancora Francesca che nella vita di tutti i giorni si occupa di software gestionali per aziende – non ci aspettavamo na reazione del genere. Stiamo organizzando il viaggio per risparmiare il più possibile, ma certe spese non possiamo proprio tagliarle. Soffrire per passione siamo abituati, basti pensare che ognuna di noi ogni giorno macina chilometri e chilometri per presentarsi agli allenamenti. Giocare a rugby per noi è la cosa più bella del mondo!”.