Stadio Gino Buzzi, Firenze

Prova del nove superata a pieni voti per la Fiorentina Women’s del duo Fattori-Cincotta finalmente contro un avversario importante come l’AGSM Verona. Le Viola si sono imposte per 3 a 1, dominando per lunghi tratti la gara.
Partono subito forti le padrone di casa che mantengono il pallino del gioco e costringono mister Longega a ricorrere al primo cambio sostituendo una confusa Dolstra sulla fascia sinistra con Martina Piemonte, non al meglio. Al 29′ arriva comunque il vantaggio Fiorentina con una splendida rete firmata Patrizia Caccamo. Il Verona prova a rispondere con Williams al 35′ ma Elisa Bartoli salva tutto sulla linea.
Nella ripresa al minuto 49′ contropiede della Fiorentina che beffa l’inesperto Verona sempre con Caccamo che sfrutta al meglio un assist di Bonetti e davanti a Thalmann spinge la palla in rete. Il Verona non ci sta e al 61′ riapre la gara Martina Piemonte, con un lampo: destro a giro a insaccarsi sotto la traversa. Nemmeno il tempo di esultare che al minuto 63′ Caccamo questa volta si traverste da assistman e serve Ilaria Mauro che spizza di testa e chiude la gara sul 3 a 1.
Per la Fioretina è primato in classifica con 3 vittorie su 3, il Verona dovrà recuperare le forze per il recupero di martedì contro il Tavagnacco.

Le formazioni:
FIORENTINA WOMEN’S: Ohrstrom, Bartoli, Linari, Tortelli, Adami, Bonetti, Parisi, Carissimi, Caccamo, Bonetti, Mauro
AGSM VERONA: Thalmann, Dolstra, Carro, Di Criscio, Galli, Boattin, Rodella, Bruninberg, Williams, Giugliano, Gabbiadini

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!