Federica Pellegrini nella storia. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 l’azzurra conquista la finale dei 200 stile libero con il settimo tempo. Per l’italiana è la quinta finale olimpica nella stessa prova: un traguardo che finora non era stato mai raggiunto da nessuna nuotatrice.

Non era l’obiettivo minimo, questo era il mio vero obiettivo per questa Olimpiade”, ha detto in lacrime, ai microfoni della Rai – un obiettivo difficile perché il livello si è alzato molto.  Ringrazio il mio meraviglioso staff che mi ha seguito in questi due anni. Sono strafelice. E’ tutto molto bello. E ora solo divertimento per il mio ultimo 200 stile”

Una stagione travagliata per Federica

Federica Pellegrini ha avuto una stagione di dubbi e qualche delusione a causa del Covid, che l’ha colpita prima della partenza per la International Swimming League ad ottobre. Il recupero non è stato facile mentre il pass olimpico per Tokyo arrivava a Riccione a fine marzo.