Archivio

Fimauto Valpolicella, mister Zuccher: “Mi aspetto una serie B equilibrata”

Zuccher mister

Mancano poco più di 15 giorni all’inizio del campionato e anche per le squadre di serie B, che faranno il loro debutto domenica 2 ottobre, è iniziato il conto alla rovescia. Tra queste, nel girone C c’è anche il Fimauto Valpolicella di mister Diego Zuccher.

“L’impressione, da quanto si può capire in questo momento –  ha spiegato il tecnico a asdvalpo.it– è che quest’anno molte squadre si sono rinforzate; per questo motivo mi aspetto un campionato più equilibrato e di livello tecnico maggiore rispetto a quello dello scorso anno”.

“Sono contento – prosegue Zuccher – di iniziare subito contro due squadre dalle qualità importanti, perché ritengo che fisicamente e tatticamente siamo pronti. Abbiamo bisogno di conquistare sul campo risultati importanti per riprendere e rivedere la consapevolezza e sicurezza che ci ha contraddistinto nella seconda parte della scorsa stagione. Il campionato non sarà semplice, soprattutto dopo la sosta, perché nel ritorno della stagione incontreremo in trasferta quasi tutte le squadre candidate all’alta classifica. Sarà inoltre affascinante il derby all’ultima giornata; di sicuro quello dell’andata non sarà decisivo ma, al termine del girone di ritorno, spero possa essere una bellissima festa conclusiva per due squadre che sicuramente faranno un campionato importante”.

Sull’amichevole contro il Vittorio Veneto, persa di misura 3 a 2 spiega: “L’amichevole contro il Vittorio Veneto è stata di discreto livello. L’avversario si è dimostrato squadra tecnica, fisica e organizzata, sicuramente la principale candidata vincitrice del girone B. Nonostante il risultato rispecchi una prestazione per lunghi tratti disordinata e rinunciataria, la gara ha dato spunti di riflessione interessanti. Positiva prova delle giovani arrivate quest’anno, che hanno dimostrato qualità e potenzialità importanti”.