Sabato sarà tempo di big match nel campionato di serie A femminile. Sul campo di Firenze si troveranno di fronte la Fiorentina Women’s e il Brescia, rispettivamente prima e seconda in classifica in uno scontro che potrebbe già dare un’indicazione importante sulla favorita alla vittoria dello scudetto. Ma come si presentano le due squadre a questa gara?

QUI FIORENTINA WOMEN’S – In Viola si arriva alla sfida contro le Leonesse di Milena Bertolini spinti dall’entusiasmo di un avvio di stagione praticamente perfetto. In cascina ci sono già i punti negli scontri con due grandi squadre come AGSM Verona e Mozzanica ma una vittoria contro le bresciane significherebbe un ulteriore passo in avanti tra fiducia e consapevolezza del lavoro svolto. C’è attesa e soprattutto voglia di confrontarsi con la principale rivale per lo scudetto. Il morale è altissimo e i 3 punti di vantaggio, dati dal fatto che il Brescia non ha giocato la partita contro il Tavagnacco di sabato scorso rimandando il match al 30 novembre, rappresentano un tesoretto che farà arrivare alla gara con meno pressioni.

QUI BRESCIA – Lasciarsi alle spalle la dura sconfitta in Women’s Champions League e ripartire con la testa sul campionato. Lo stop di sabato scorso può essere un vantaggio, i muscoli sono riposati e le ferite europee fanno meno male. Certo, si arriva alla gara costretti ad inseguire le avversarie e anche il fattore campo non darà una mano alla compagine del presidente Giuseppe Cesari. Dalla sua però il Brescia ha tutta l’esperienza del caso.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!