La Fiorentina Women’s, dopo aver battuto 6 a 1 il San Zaccaria, si gode un altro passo importante verso lo Scudetto. Dopo la gara, le parole dei protagonisti ai microfoni di Violachannel.

Così mister Sauro Fattori: “Era una gara importante. Nel primo tempo non facevamo girare la palla, è stato uno dei peggiori primi tempi nonostante vincessimo 3 a 1. Dopo però abbiamo fatto bene, non rischiando più nulla. E’ stato un risultato importante, ora mancano solo 4 punti, forse un pochino li soffriamo. Ora pensiamo al Cuneo. Brescia? Sono convinto che non ci regelarà nulla, pensiamo solo a noi. Pensiamo a Cuneo e poi penseremo al Tavagnacco. Dopo 10 mesi di sacrifici da parte di tutti, non dobbiamo farci sfuggire l’obiettivo”.

Queste invece le parole di Patrizia Caccamo: “Non siamo partite benissimo, nella prima frazione non abbiamo giocato bene e non siamo state squadra. Poi però è andata meglio e abbiamo portato a casa il risultato. Una partita alla volta, speriamo di portare a casa il risultato. Se segno sono contenta ma l’obiettivo è unico per tutte quante noi. Prima viene la squadre. Giocare al Franchi? Uno stadio vale l’altro, voglio vincere lo Scudetto. Se dobbiamo giocare lì, speriamo venga molta gente a vederci. La Fiorentina è solo una, non cambia se siamo ragazze, il Giglio è solo uno”.