Attaccante bresciana, ora in forza alla Fortitudo Mozzecane. Alice Martani va di corsa, soli 20 anni ma già le idee chiare in testa: “Per me il Brescia è stato un trampolino di lancio. Questa è l’occasione giusta, la società mi sta fornendo la possibilità di mettermi in mostra e dimostrare ciò che valgo. Avevo bisogno di scendere in campo regolarmente per avere nuovi stimoli”.

Ad oggi il suo bottino parla di quattro gol e un assist: “Sono una perfezionista, non sono del tutto soddisfatta. Voglio dare di più perché so di poter giocare meglio: purtroppo, spesso, faccio fatica ad adattarmi ai cambiamenti ai cambiamenti e qui devo ancora ambientarmi alla perfezione a livello di meccanismi. Non sono ancora al top ma mi sto impegnando parecchio”.

Sul futuro, confida all’ufficio stampa della Fortitudo: “Mi piacerebbe tornare in serie A e arricchire la mia bacheca: è vero, con il Brescia ho vinto ma ho contribuito poco e vorrei conquistare qualche trofeo vivendolo da protagonista”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!