Le ragazze del Genoa calcio femminile, fresche di promozione in Serie C, sono state premiate in Piazza De Ferrari, nel cuore di Genova, di fronte a Palazzo Ducale. Oltre ai rappresentanti della Regione Liguria visita molto gradita è stata quella di Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile FIGC, che ha a consegnato la coppa alle calciatrici di mister De Guglielmi.
“Abbiamo lavorato cinque anni per questo obiettivo e bisogna sottolinearlo – spiega felicissimo il tecnico genoano – Siamo arrivati a questo risultato e la maggior parte di queste ragazze è nata col settore giovanile del Genoa ed è riuscita a raggiungere questo obiettivo. Peccato non essere riusciti a completare il campionato, ma la squadra aveva strameritato sul campo l’obiettivo. Sono molto contento per le ragazze: hanno sudato dalla mattina alla sera. Proprio anche dalla mattina, nel vero senso della parola”.
Queste invece le parole di Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile della FIGC. “Il fatto che una squadra genovese abbia raggiunto il traguardo della Serie C che valore ha? Un valore importantissimo, e lo ha perché il calcio femminile sta vivendo un grande momento dopo i Mondiali e c’è grandissima mediaticità. Vedere quindi che un’altra società professionistica arriva in Serie C con la sua squadra è fantastico. Tutti ci saremmo auspicati che il campionato finisse sul campo, ma la differenza era tale che lo scudetto è senz’altro meritato. Do il benvenuto alle ragazze e ci auguriamo di vederle al più presto”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!