Giro Rosa 2020. Trionfa l’olandese Anna Van der Breggen ha vinto il Giro Rosa 2020. L’ultima frazione, lunga 109,5 chilometri, disputata con partenza e arrivo a Motta Montecorvino (Foggia), non ha cambiato praticamente nulla per quanto concerne la classifica generale. A imporsi sulle rampe di Motta Montecorvino è stata la francese Evita Muzic, all’attacco da diversi chilometri, che ha preceduto la neozelandese Niamh Fisher-Black e l’altra francese Juliette Labous.
Per Anna Van Der Breggen questo è il terzo successo nella classifica generale del Giro Rosa, dopo i successi ottenuti nel 2015 e nel 2017. La campionessa olandese sale sul podio finale insieme a Katarzyna Niewiadoma e Elisa Longo Borghini

ll Giro Rosa 2020 va in archivio quindi con la vittoria di Anna Van Der Breggen, un podio di valore internazionali, una gara appassionante sino all’ultimo metro e tanto calore da parte del pubblico che è stato sulle strade ad applaudire le atlete rispettando sino all’ultimo le misure di sicurezza imposte dalla pandemia da Covid-19.

 

Ordine d’arrivo
1) MUZIC Évita FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope, percorrendo 109.5 km in 3:16:30
2) FISHER-BLACK Niamh   Équipe Paule Ka    ,,
3) LABOUS Juliette  Team Sunweb    ,,
4) RAGUSA Katia  Astana Womens Team  0:03
5) VAN DIJK Ellen  Trek-Segafredo Women  0:04
6) MAGNALDI Erica  Ceratizit-WNT Pro Cycling  0:08
7) STULTIENS Sabrina  CCC – Liv   0:10
8) BUJAK Eugenia  Alé BTC Ljubljana  0:25
9) SIERRA Arlenis  Astana Womens Team  0:36
10) PATIÑO Paula Andrea  Movistar Team  0:42

Riepilogo finale delle classifiche
– Anna Van Der Breggen (Boels Dolmans Cyclingteam) vince maglia rosa Crediper;
– Marianne Vos (CCC – Liv) vince la maglia ciclamino Selle Smp;
– Cecilie Uttrup Ludwig (Fdj Nouvelle – Aquitaine Futuroscope) vince la maglia verde Effebiquattro Milano;
– Mikayla Harvey (UCI Bigla-Katusha) vince la maglia bianca Gsg

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!