Lo scontro al vertice nel girone B se lo aggiudica l’EDP Jesina vincendo in casa 3 a 2 contro il Pro San Bonifacio. Avanti lo Jesina già al 4′ grazie al gol di Becci, per il Pro San Bonifacio si mette male quando resta in 10 a causa dell’espulsione di Perobello E. al minuto 16. Nonostante l’inferiorità numerica il Pro trova il pareggio grazie alla rete di Perobello M. al 47′. La partita si gioca ad alti ritmi e assolutamente alla pari, Catena dello Jesina porta in vantaggio la sua squadra al 50′ ma dopo 10 minuti è nuovamente Perobello a ristabilire la parità. Il risultato finale lo fissa Catena che al 64′ mette dentro la doppietta che potrebbe essere fondamentale per la serie A. All’89’ fuori anche Alunno per lo Jesina, ma la parità numerica non spinge il San Bonifacio verso il pareggio.

EDP JESINA-PRO SAN BONIFACIO 3-2 (0-1)
EDP Jesina: Guidi, Picchiò, Scarponi, Breccia, Alunno, Monterubbiano, Becci, Piergallini (75′ Fontana), Vagnini (64′ Vagnini), Catena, Cantori. A disposizione: Lucarini, Costantini, Battistoni, Fontana, Mari, Fiorella.
Pro San Bonifacio: Frigotto, Kastrati, Caserotto, Perobello, Menon, Ferrari, Yieboaa, Meneghetti, Perobello, Fortuna (80′ Bendinelli), Bruzzo (53′ Cumerlato). A disposizione: De Beni, Pizzolato, Filippini, Cumerlato, Lunardi, Guiotto, Bendinelli.
Marcatori: 4′ Becci (J), 47′ Perobello (P), 50′ Catena (J), 60′ Perobello (P), 64′ Catena (J)
Note: – Ammoniti: Picchiò (J), Menon (P), Espulsi: Peorbello E. (P), Alunno (P)

Per quanto riguarda le altre gare del girone. Vince il Grifo Perugia in casa contro il Clarentia per 3 a 1, così come il Pordenone che schiaccia con netto 6 a 0 il Foligno. Pareggio 1 a 1 tra Marcon e Vicenza, vince invece il Gordige sulla New Team Ferrara. Scoppiettante 4 a 6 tra Azzurra S. Bart. e Padova con le ospiti che riescono a prendersi i 3 punti.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!