Dieci partite giocate, meno una gara al giro di boa e alla sosta di due settimane. Nel girone B di serie B tutti i giochi restano aperti con due squadre che si contendono la vetta del girone e altre due in agguato, pronte ad approfittare di ogni passo falso. E sul fondo della classifica? Anche lì ci sarà da lottare per non finire nel campionato regionale.

SOGNANDO LA PROMOZIONE – In vetta alla classifica c’è il Vittorio Veneto con 25 punti, seguito a ruota dal Sassuolo a 23. Le Tose hanno avuto una partenza sprint, salvo poi incappare in qualche errore di percorso. Contrario invece il percorso del Sassuolo che ha dovuto aspettare qualche giornata prima di ingranare ma ora si candida ad avversario numero 1. A quota 21 attenzione anche a Castelvecchio e Padova che potrebbero essere due insidie.

LOTTA SALVEZZA – Per quanto riguarda la lotta per la non retrocessione, la squadra più inguaiata è il Pescara che ha collezionato solo 1 punto, pagando lo scotto da neopromossa. Un punto in più per la Virtus mentre la Sammarinese si trova a 8 e con qualche certezza in più.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!