E’ il turno di Giulia Rizzon del Mozzanica. Oggi è lei a presentarci la sua tesi dedicata al calcio.

  • Ciao e grazie per la collaborazione al progetto “Mondo Accademico e Calcio Femminile”. Presentati brevemente…
    Mi chiamo Rizzon Giulia, sono una ragazza ventitreenne e ho sempre avuto – fin da piccola – la passione per lo sport, in particolare il calcio. Per questo motivo la mia vita è stata sempre incentrata su ciò che riguarda questo ambito; pertanto dopo essermi diplomata come ragioniera programmatrice con indirizzo sportivo ho scelto di frequentare il corso di Scienze Motorie e dello Sport. Carriera scolastica per me conclusasi con la laurea triennale nel 2016. In tutto ciò – da quasi diciotto anni – gioco a calcio e per la maggior parte di essi nella A.S.D. Mozzanica – Squadra che milita da diversi anni nella massima serie.
  • Dati di contesto
    Università: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
    Facoltà e Corso di Laurea: Scienze Motorie e dello Sport, interfacoltà di medicina e chirurgia
    Titolo tesi: Il calcio femminile in Italia e nel mondo: situazione e confronti.
  • 11111Quali sono i temi che hai affrontato nel tuo lavoro di tesi?
    – la storia del calcio (come è nato in generale, in Italia e all’estero);
    – la situazione attuale del calcio femminile (organizzazione dei campionati in Italia e all’estero dopodiché un’analisi di com’ è oggi);
    –  il confronto tra calcio femminile in Italia e all’estero (differenze di programmazione allenamenti ecc., aspetti economico-finanziari italiani ed esteri a confronto, i media, esempi di squadre femminili in Italia e all’estero: Francia, Stati Uniti e Germania);
    – intervista ad una giocatrice per ogni squadra descritta.
  • 4- Hai dei consigli da dare a un laureando/a che desidera svolgere una tesi sul calcio femminile?
    Ritengo che possa essere utile condurre dei sondaggi sulla popolazione per avere delle risposte sul fatto che il calcio femminile non viene seguito…così da comprendere meglio le motivazioni.
  • 5- Hai avuto l’opportunità di presentare il tuo lavoro di tesi dopo la laurea? No, non ho avuto l’occasione di presentare la mia tesi.
  • 6- Hai trovato con facilità un impiego dopo la laurea? In che ambito?
    In quell’ambito purtroppo non ho trovato un impiego in quanto giocando a certi livelli ho  dovuto rinunciare, visto che gli orari in cui mi alleno non sono favorevoli per svolgere entrambe le cose.
  • Per ulteriori informazioni è possibile contattare Giulia a questo indirizzo: giulia.rizzon5@gmail.com

Francesca Gargiulo

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!