Campionati Nazionali di golf. Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don hanno trionfato sul percorso del Golf Nazionale (par 72) di Sutri (VT). Due tornei in cui è emersa anche la bravura di molti giocatori dilettanti azzurri e in particolare con l’ottima prestazione sia di Caterina Don che di Alessia Nobilio (seconda) nella gara femminile.
Caterina Don, 19 anni compiuti, portacolori del GC La Margherita, si è imposta con 141 (69 72, -3) colpi dopo una corsa di testa e al termine di un serrato duello nel turno conclusivo con l’altra azzurra Alessia Nobilio (142, -2), 19 anni da compiere, milanese tesserata per il GC Ambrosiano, entrambe tra le colonne portanti della squadra femminile azzurra e con numerose vittorie in Italia e all’estero. Per la Don è stata anche una sorta di rivincita perché era stata superata dall’avversaria nel recenti Assoluti medal.
Hanno dovuto alzare bandiera bianca le proettes a iniziare da Stefania Croce, terza con 145 (+1), che tuttavia ha ricevuto l’assegno di 2.000 euro di prima moneta su 10.000 euro di montepremi, spettando alla vincitrice solo il trofeo per il suo status.
A seguire Lucrezia Colombotto Rosso, quarta con 147 (+3), e le due uniche atlete azzurre che hanno disputato la Solheim Cup, Giulia Sergas e Diana Luna, che difendeva il titolo, quinte con 148 (+4). Due colpi in più per Stefania Avanzo, settima con 150 (+6).

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!