Golf

Golf / Europei a squadre: Ladies e Girls azzurre, che partenze!

Fonte: Federazione Italiana Golf

Le squadre azzurre impegnate nei Campionati Europei a Squadre sono partite molto bene. Ladies e Girls, prime nei rispettivi tornei,, hanno effettuato un’ottima qualificazione su 36 buche.
Le Ladies in vetta all’Is Molas GR – Le Ladies azzurre, già in vetta nel primo turno, hanno conservato il primo posto con 701 (343 358, -19) colpi (Anna Zanusso 66 71, Alessandra Fanali 68 72, Angelica Moresco 68 76, Alessia Nobilio 70 70, Letizia Bagnoli 71 72, Clara Manzalini 72 73) nell’European Ladies Team Championship, che si sta svolgendo sul percorso dell’Is Molas Golf Resort (par 72), a Santa Margherita di Pula (CA), organizzato dalla Federazione Italiana Golf in collaborazione con l’European Golf Association (EGA) e con il circolo ospitante.
Hanno avuto accesso al primo girone, e competeranno per la vittoria insieme alle azzurre, la Svezia, che difende il titolo, seconda con 705 (-15), quindi nell’ordine Germania (716, -4), Scozia (717, -3), Spagna (721, +1), Danimarca (725, +5), Inghilterra (726, +6) e Irlanda (729, +9). Questi gli incontri del primo turno a eliminazione diretta: Italia-Irlanda, Svezia-Inghilterra, Germania-Danimarca e Scozia-Spagna.
Girls prime in Spagna – Le Girls azzurre, campionesse d’Europea e reduci da cinque finali consecutive con due ori, hanno effettuato un ottimo secondo giro e hanno concluso la qualificazione al primo posto con 740 (371 369, +20) colpi (Caterina Don 68 64, Benedetta Moresco 72 75, Maria Vittoria Corbi 77 82, Emilie Alba Paltrinieri 77 74, Virginia Bossi 77 75, Carolina Melgrati 78 81) nell’European Girls Team Championship che si sta svolgendo sul difficile percorso del Parador de El Saler Golf (par 72), nei pressi di Valencia in Spagna. Sopra le righe la prestazione di Caterina Don (nella foto), che ha realizzato un 64 (-8) e il miglior score individuale del torneo (132, -12).
Le azzurre hanno recuperato dalla terza piazza lasciandosi alle spalle Germania (743, +23), Danimarca e Spagna (748, +28), Inghilterra (750, +30), Repubblica Ceca e Svezia (757, +37) e Olanda (760, +40).
Nel primo match play le azzurre avranno per avversarie le olandesi. Gli altri incontri: Germania-Svezia, Danimarca-Repubblica Ceca e Spagna-Inghilterra.