Salute & Fitness

Gonfiore addominale, curalo anche con la testa

Quante volte ti sei sentito gonfio e ti sei detto, basta mollo tutto!
Ebbene non farlo. Pazienza, costanza, coerenza e strategia è la chiave di tutto!!!
La Psicologia alimentare strategica entra in gioco anche qui!
La motivazione non devi perderla se la tua pancia sta reagendo ad un disagio! ?Spesso dietro al gonfiore addominale si celano motivi ben più sottili di quello che solitamente si crede.
?I fattori sono 2:
Fattore Psicologico: lo Stress e l’ansia sono le prime cause,con l’aumento del cortisolo ( ormone dello stress) il corpo trattiene liquidi e si gonfia. Questo ci fa sentire a disagio, goffi e scoraggiati!
Fattore fisiologico: stai esagerando con cibi ricchi di sale e processati,stai mangiando un alimento che ti provoca intolleranza( spesso lattosio).
?Voglio suggerirti i cibi che se limitati potranno aiutarti a ridurre questo inestetismo !
Partiamo:
limita i cibi ricchi di zuccheri come succhi di frutta o bevande gassate!
Limita i dolcificanti artificiali
limita l’utilizzo di broccoli e legumi che producono aria alla pancia
evita di masticare troppe chewing-gum per lo stesso motivo citato poc’anzi
evita le farine raffinate!
➡️Prova e fammi sapere nei commenti!!
Se anche tu vuoi iniziare un percorso con me, una mail all’indirizzo :
?ildiariodimary.80@outlook.it

Photo by Pete Bellis

Informazioni sull'autore

Maria Amore Psicologa del comportamento alimentare

Maria Amore Psicologa del comportamento alimentare

Ciao, mi presento. Sono Psicologa, Specializzata in Psicologia del Comportamento Alimentare ,strategie e tecniche di gestione del peso corporeo e Consulente della Nutrizione nello Sport.
Mi occupo di promozione del benessere psicofisico,supporto e sostegno nel recupero del rapporto con il cibo,problem solving, recupero dell’autostima, motivazione al raggiungimento degli obiettivi.
Il mio Metodo- Dimagrire con la Psicologia- è basato su un approccio di Psicologia Strategica che lavora su false credenze, falsi miti e abitudini malsane radicate.
Ti insegno ad utilizzare la mente per raggiungere i tuoi obbiettivi sia di performance sportiva ,che in termini di peso corporeo.
Il mio Metodo ha lo scopo di aiutare il paziente nel divenire consapevole delle sue modalità di approccio al cibo,recuperare il senso di fame e sazietà, gestire comportamenti scorretti legati all’alimentazione,acquisire nuove abitudini ,prevenire l’insorgere di Disordini e Disturbi del comportamento alimentare,ridurre il peso corporeo e strategie per combattere la sedenteriertà con piccoli gesti quotidiani.
Lavoro anche a distanza tramite Consulenza Psicoalimentare Online.

Commenta

Clicca qui per commentare