Una stagione verde. Questo è l’obiettivo della Grifo Perugia che sta preparando il campionato 2016-17. Secondo quanto riporta il sito del club infatti, la media età della rosa affidata a mister Valentina Belia sarà addirittura inferiore ai vent’anni.

Così il presidente Valentina Roscini: “Stiamo valutando la situazione ed entro fine luglio daremo una conformazione precisa alla squadra. Per il resto ci sono ragazze, come Bordellini, Mariotti, Monsignori, Natalizi e Saravalle, che devono fare i conti con la compatibilità tra il lavoro o lo studio e l’attività calcistica. Speriamo che possano comunque rimanere nell’ambiente per assolvere altri compiti. Attingeremo dalla Primavera, per dare vita ad una rosa molto giovane, con un’età media inferiore ai venti anni”.

Su Luisa Pugnali, che rientrerà dal prestito dopo l’anno in A con il San Zaccaria, e Gloria Marinelli: “Riavere la Pugnali sarebbe un gran cosa, ma dobbiamo capire cosa vuole fare e se intende ancora giocarsi qualche chance in A. Per Marinelli non credo ci saranno problemi: è molto attaccata alla società e alle compagne”.

Infine sul confermatissimo staff tecnico, il presidente spiega: “Con Belia abbiamo fatto un progetto di tre anni ed intendiamo portarlo avanti. Bianca Parise e Vania Peverini hanno dimostrato di essere figure molto affidabili”.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!