Doveva essere una semifinale combattuta, ma il Brescia è riuscito a sbarazzarsi del Mozzanica con estrema facilità. Già al 12′ avanti le Leonesse con una spaccata di Bonansea che parte palla al piede dalla trequarti saltando quattro avversarie in diagonale prima di trafiggere Gritti. Un minuto dopo il vantaggio biancoblu Williams sfiora il 2-0 con il pallone che viene deviato in angolo con l’estrema di casa che proprio sugli sviluppi del calcio piazzato salva prima sulla conclusione a botta sicura di Williams e poi di Girelli. Al quarto d’ora Marchitelli effettua una doppia parata prima su Stracchi e poi su Scarpellini. Al minuto 16’ è ancora la squadra di Bertolini ad esultare grazie alla rete di Mele, servita da Sabatino. Galli al 29’ si vede respinto il suo tiro da Marchitelli, ma la numero uno biancoblu oggi è insuperabile e al 31’ si supera nell’uno contro uno con Giacinti. Al 38’ anche Iannella si vede negare il gol da Marchitelli con il Brescia che controlla la partita e al 40’ colpisce ancora: Bonansea parte dalla linea di centrocampo innescata da Mele ed in solitaria supera Gritti per il 3-0 che chiude il primo tempo. In avvio di ripresa il Mozzanica resta in dieci al quarto d’ora per l’intervento di Bartoli su Bonansea che costa il secondo giallo al difensore bergamasco. Brescia ancora in gol al 21’ quando Rosucci si inventa da dentro l’area un tiro a giro che supera Gritti. Ancora le Lonesse al 38’ con l’asse Girelli-Sabatino, 5 a 0. Nel finale, al 43’, il Mozzanica trova il gol della bandiera sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Pellegrinelli che dal limite batte Marchitelli. A Firenze il 12 giugno ci sarà l’AGSM Verona per il Brescia che sogna il Triplete.

MOZZANICA: Gritti, Zanoletti, Bartoli, Stracchi, Schiavi, Locatelli (9’ st Cambiaghi), Giugliano (18’ st Tonani), Galli, Giacinti, Scarpellini, Iannella (28’ st Pellegrinelli). A disp.: Capelletti, Fusar Poli, Rizzon, Crevi. All.: Gritti.
BRESCIA: Marchitelli; Gama, D’Adda (24’ st Tarenzi), Linari (1’ st Boattin); Bonansea, Alborghetti, Rosucci, Mele (1’ st Eusebio), Williams; Girelli, Sabatino. A disp.: Ceasar, Lenzini, Serturini, Martani. All.: Bertolini.
ARBITRO: Lombardelli di Torino.
MARCATORI: 12’ pt Bonansea, 16’ pt Mele, 40’ pt Bonansea; 21’ st Rosucci, 38’ st Sabatino. 43’ st Pellegrinelli.

Foto: ACF Brescia

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!