E’ iniziato da Torino e dalla Juventus Women il ‘tour’ di Milena Bertolini nei quartier generali delle squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A. Quando mancano poco più di due settimane all’esordio sulla panchina della Nazionale Femminile per le due gare di qualificazione al Campionato del Mondo 2019 in programma il 15 settembre a La Spezia contro la Moldavia e il 19 in casa della Romania, il Commissario Tecnico azzurro ha dato così il via alla serie di incontri con i club della massima serie con l’obiettivo di rafforzare la sinergia con le società e condividere il progetto tecnico della Nazionale con dirigenti, tecnici e calciatori.

Dopo aver visitato le strutture del Juventus Training Center di Vinovo, il neo Ct ha assistito nel pomeriggio alla seduta di allenamento della squadra bianconera presso il Centro Sisport di Torino. Bertolini ha incontrato il tecnico Rita Guarino, negli ultimi due anni sulla panchina della Nazionale Under 17 Femminile, e le calciatrici della Juventus, che per la sua prima stagione in Serie A ha deciso di puntare su diverse ragazze che vantano svariate presenze in maglia azzurra come Sara Gama, Cecilia Salvai, Barbara Bonansea, Martina Rosucci, Laura Giuliani e Valentina Cernoia. Senza dimenticare le cinque giocatrici (Lenzini, Panzeri, Glionna, Cantore e Caruso) impegnate fino a due settimane fa con l’Under 19 nella Fase Finale dell’Europeo di categoria in Irlanda del Nord, da pochi giorni aggregate al gruppo in vista della prima gara della stagione, il derby con il Torino valido per l’andata del primo turno di Coppa Italia in programma domenica allo stadio ‘Soffietti’ di Pianezza.

Questa visita – il commento di Milena Bertolini – è l’inizio di un percorso di massima collaborazione con i tecnici e le società. Credo che per lavorare bene in Nazionale sia fondamentale il sostegno dei club”. Soddisfatta dell’incontro anche Rita Guarino: “E’ una visita importante perché innesta uno scambio di reciprocità sui lavori da intraprendere per far crescere ancora di più il movimento e la qualità delle nostre calciatrici”.

Il ‘tour’ del Ct nei ritiri delle società di Serie A proseguirà nei prossimi giorni con le visite al Brescia Calcio Femminile e Fiorentina Women’s.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!