Gabriele Gravina, da pochi giorni eletto nuovo presidente della FIGC,  ha voluto “dedicare” la sua prima uscita pubblica al calcio femminile. Un gesto voluto e ponderato che dimostra quanto il movimento sia tenuto in considerazione dai nuovi vertici.
Gravina ha fatto visita alla Nazionale maggiore e all’l’Under 23, entrambe in ritiro a Coverciano la prima per preparare l’amichevole di sabato in casa della Germania e l’altra per uno stage di tre giorni.
Il primo incontro con le squadre Nazionali l’ho voluto fare con voi – ha sottolineato Gravina rivolgendosi alle Azzurre – è un atto sostanziale e non solo formale, perché la FIGC sostiene lo sviluppo del calcio femminile. Sul piano strategico è stato fatto un grande lavoro, la Federazione intende proseguire su questo tracciato e vogliamo anche migliorarlo. Il mio obiettivo è quello di far riconoscere al calcio femminile uno status che consenta alle calciatrici di avere maggiori opportunità di tutela e che permetta alla disciplina di fare il definitivo salto di qualità. Aver centrato l’obiettivo dei Mondiali è qualcosa di straordinario, continuate a lavorare con questa serenità e con la stessa tenacia che avete dimostrato fino ad ora”.

Reduce dalla vittoria contro la Svezia (1-0), la Nazionale Femminile prosegue il suo percorso di avvicinamento al Mondiale con l’amichevole contro la Germania che, al pari dell’Italia, ha staccato il pass per la Coppa del Mondo dopo aver vinto il girone.

L’elenco delle convocate

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Rosalia Pipitone (AS Roma), Katia Schroffenegger (FC Inter);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Giulia Bursi (Sassuolo), Lisa Boattin (Juventus), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women), Laura Fusetti (Milan), Elena Linari (Atletico Madrid), Cecilia Salvai (Juventus);
Centrocampisti: Aurora Galli (Juventus), Alice Parisi (Fiorentina Women), Barbara Bonansea (Juventus), Greta Adami (Fiorentina Women), Sandy Iannella (Sassuolo), Annamaria Serturini (AS Roma), Valentina Cernoia (Juventus), Manuela Giugliano (Milan);
Attaccanti: Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Giacinti (Milan), Cristiana Girelli (Juventus), Daniela Sabatino (Milan).

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!