Continua il binomio calcio e tennis femminile. Da Wimbledon arriva l’incoraggiamento alla nazionale degli USA da parte del team di Serena Williams. Prima il marito della tennista statunitense, Alexis Ohanian, si è presentato con la maglia di Alex Morgan durante la sfida della moglie contro la tedesca Julia Goerges.

Tra le giocatrici della nazionale USA, Crystal Dunn, ha dichiarato: “Serena Williams è la mia eroina. La mia ispirazione come atleta. È riuscita ad abbattere così tante barriere… Ho guardato lei giocare ancora prima di guardare il calcio femminile“. E proprio la 26enne statunitense ha scelto di scrivere il nome della Williams sulla propria maglietta quando gli USA – nella sfida di SheBelieves Cup contro l’Inghilterra – scelsero di celebrare le donne che le hanno ispirate.

wtatennis.com

Ma non solo donne, non solo calciatrici. Anche alcuni colleghi uomini hanno rivelato di esser stati ispirati da Serena Williams e dalla sua lotta, soprattutto, per la parità salariale. Lotta in cui le giocatrici della nazione USA sono in prima linea.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!