Stadio comunale Carotti

Squadra ostica da battere la neopromossa Jesina, ma il Mozzanica oggi può sorridere doppiamente perché oltre ad aver trovato i 3 punti, ritrova anche i gol della coppia d’attacco Giacinti-Pirone. Al 14′ il Mozzanica passa in vantaggio con una rete di Michela Ladri, la Jesina riesce a pareggiare con Pirgallini al 38′ ma sul finire della prima frazione di gioco, arriva il 3 a 1 di Scarpellini per le ospiti.
Nella ripresa le bergamasche entrano con l’obiettivo di portarsi a casa i 3 punti e subito in avvio si sblocca il bomber Valentina Giacinti che sigla il 4 a 1. Al minuto 20 però nuovamente lo Jesina riesce a riaprire la gara con la rete di Michela Catena. Un minuto dopo cii pensa Valentina Pirone a siglare il 4 a 2. Chiude la gara Pellegrinelli al 28′, finisce 5 a 2.

Le formazioni:
JESINA: Guidi, Mosca, De Sanctis, Picchiò, Cucciniello, Scarponi, Fontana, Catena, Pirgallini, Campesi, Monterubbiano
MOZZANICA: Gritti, Pernigoni, Tonani, Stracchi, Motta, Locatelli, Pellegrinelli, Ledri, Scarpellini, Pirone, Giacinti

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!