LAIVES – E’ un pareggio amaro quello del Mozzanica sul campo del Sudtirol. Dopo le fatiche di Coppa Italia, le ragazze di Nicoletta Mazza faticano sul campo delle altoatesine e non va oltre l’1 a 1. Al 30′ del primo tempo passa in vantaggio il Mozzanica su un’azione di calcio d’angolo battuto da Giuliano: palla sul secondo palo dove svetta di testa Scarpellini per l’1 a 0. La squadra di casa riesce comunque a restare in partita finché arriva il pareggio al 37′ del secondo tempo con una palla in mezzo all’area Locatelli che serve involontariamente Vivirito che da 7 metri la mette nell’angolino per il pari. Col sogno scudetto che sbiadisce gli animi si surriscaldano, a fine gara, nel giro di pochi secondi su un fallo non segnalato arriva la doppia ammonizione con conseguente espulsione per proteste reiterate ai danni della bergamasca Bartoli.

SUDTIROL DAMEN-MOZZANICA 1-1 (0-1)
Sudtirol Damen: Schroffenegger, De Luca, Ferrari (st 21′ Brunello G.), Menegoni, Righi, Moling, Dallagiacoma, Vivirito, Valzogher, Tonelli (st 41′ st Brunello M), Plankl (st 1′ Pasqualini)
Mozzanica: Gritti, Rizza, Bartoli, Stracchi, Rizzon, Locatelli, Giugliano, Galli, Giacinti, Scarpellini, Iannella.
Arbitro: Davide Faraon di Conegliano
Marcatori: ’30 pt Scarpellini (M), ’33 st Vivirito (S)
Note: Espulsioni: Bartoli

RISULTATI E CLASSIFICHE

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!