[vc_row][vc_column][vc_column_text]Che fosse una trasferta insidiosa lo si sapeva già alla vigilia, meno preventivabile però il fatto che Brescia tornasse nella proprio terra con un solo punto e tanti rimpianti.
Dopo soli due minuti le leonesse avrebbero già una ghiotta occasione per passare in vantaggio, ma al momento del tiro, sola davanti al portiere, l’attaccante inciampa favorendo l’intervento di Penzo. Al 12’ ci vuole l’uscita di piede al limite di Marchitelli per sventare una possibile azione pericolosa del Tavagnacco. Otto minuti più tardi è ancora il Brescia a farsi vedere, ma la traversa dice di no alla punizione di Girelli. E il montante superiore è protagonista anche poco dopo quando nega la gioia del gol a Mele. Bisogna attendere il 44’ per vedere andare in porto la prima rete del match: la firma la mette Bonansea che salta ben quattro avversarie fin quando castiga il numero uno di casa, dopo la prima respinta della stessa. Si va al riposo sullo 0-1.
Forti del vantaggio la ripartenza è ancora d’impronta bresciana ma il tiro a giro di Mele sbatte, nemmeno a dirlo, sul palo. In campo il dominio bresciano è evidente ma a sorpresa le ragazze di Cassia pareggiano i conti. Al 25’ sugli sviluppi di una punizione calciata da Brumana, arriva la deviazione vincente di Camporese. Galvanizzata dalla rete Camporese ci prova anche al 29’, ma il suo tentativo da fuori area termina alto sulla traversa. La doccia fredda per le leonesse è ghiacciata al 31’ quando Linari viene espulsa per un presunto fallo a palla lontana. Bertolini ridefinisce la squadra e manda in campo Serturini, la neoentrata prova da subito a ripagare la fiducia con una staffilata da oltre i sedici metri, sfera a lato. Non c’è più tempo, Brescia rimedia solo un punto, e sente il fiato della Fiorentina sul collo (-3).

Tavagnacco – Brescia 1-1
(0-1)
Tavagnacco: Penzo, Martinelli, Pochero (15’ st Blasoni), Brumana, Parisi, Sardu (23’ st Frizza), Camporese (45’ st Piai), Zuliani, Tuttino, Del Stabile, Filippozzi. A disposizione: Ferroli, De Val, Peressotti, Dri. Allenatore: Cassia.
Brescia: Marchitelli; Gama, D’Adda, Linari; Bonansea, Alborghetti, Mele, Rosucci, Williams (12’ st Cernoia); Sabatino (41’ st Tarenzi), Girelli (34’ st Serturini). A disposizione: Ceasar, Eusebio, Lenzini, Martani. Allenatore Bertolini.
Arbitro: Gatti di Gallarate.
Marcatori: pt: 44’ Bonansea (B); st: 25’ Camporese (T).
Note – Espulsi: Linari (B) – Ammonite: Williams (B)

Foto: bresciacalciofemminile.it[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][td_block_video_youtube playlist_title=”Guarda gli Highlights della partita e le interviste alle Protagoniste” playlist_yt=”6rTI_d9VQRI, O6odvkE4AyE, sMp5IXuIgh0, wE9cUHuxYdc, Iq7LYyZROyc, MLDyYRFAi-I, 13pFskfCN-Q”][/vc_column][/vc_row]

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!