[vc_row][vc_column][vc_column_text]Il Tavagnacco batte tre colpi e si sbarazza così del Pink Bari, fanalino di coda della serie A con soli 10 punti.
Le padrone di casa si fanno vedere dopo soli 3’ quando Zuliani si smarca bene e lascia partire un tiro ad incrociare che costringe Fazio alla deviazione in angolo. Passano altri 3’ minuti e Parisi sblocca il match, ricevendo un cross dalla sinistra di Clelland e dopo un velo di Brumana. Non accenna a fermarsi la spina delle friulane che raddoppiano già al 10’, stavolta con Zuliani che in contropiede salta anche Fazio e non fallisce. Le locali gestiscono e ci provano dalla distanza, le ragazze di Cardone si fanno vedere solo al 41’ senza oltrepassare, però, la difesa friulana. Ma sessanta secondi più tardi lo squillo di Strisciuglio, da distanza ravvicinata, permette alle sue compagne di accorciare le distanze.
Il secondo tempo inizia con il Bari in avanti, Pinna impegna Ferroli. Per il tris bisogna attendere il 20’: Clelland ha il palato fine e con un pallonetto al bacio, delizia la platea. Diverse le chance per il Tavagnacco che potrebbe arrotondare il punteggio, ma il risultato non cambia più.

Upc Graphistudio Tavagnacco – Pink Bari 3-1 (2-1)
Upc Graphistudio Tavagnacco: Ferroli, De Val (Del Stabile), Blasoni, Martinelli, Brumana (Paroni), Parisi, Clelland, Camporese, Zuliani (Dri), Tuttino, Filippozzi. Allenatore: Di Filippo.
Pink Bari: Fazio, Novellino, Anaclerio, Morra, Soro (Libutti), Ceci, Strisciuglio, Piro, Riboldi, Privitera, Pinna. Allenatore: Cardone.
Arbitro: Marzeglia di Milano
Marcatori: pt: 6’ Parisi (T), 10’ Zuliani (T), 42’ Strisciuglio (P); st: 20’ Clelland (T)
Note: ammonite Anaclerio (P), Soro (P), De Val (T).

Foto: upctavagnacco.com

RISULTATI E CLASSIFICHE

[/vc_column_text][vc_video link=”https://youtu.be/HXvBQ3QJo-w” align=”center” title=”Gli Highlights della partia”][/vc_column][/vc_row]

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!