Una squadra di serie B che batte una formazione di serie A fa sempre notizia. E’ successo ieri alla Novese che ha battuto il San Bernardo Luserna regalandosi così gli ottavi di finale.
Al “Don Mosso” la protagonista di giornata è stata Levis che ha portato in vantaggio la Novese al 24′ e poi ha concesso il bis nella ripresa. La reazione del Luserna arriva troppo tardi e il gol di Greppi quasi allo scadere è utile solo per il tabellino. Finisce 2 a 1, avanti la squadra di mister Fossati.

Le formazioni:
Luserna (4-3-3):Russo; Tosetto (34′ st Puglisi), Greppi, Tudisco, Ippolito; Massarelli, Pisano, Vivirito; Moretti, Barbieri, Pinna. A disp. Serafino, Archinà, Joly, Savatteri, Prencipe, Genovese. All. Zorri.
Novese (4-1-3-2): Olivetti; Gallo, Draghi, Rigolino, Lardo; Ambrosi; Fanton (42′ st Ravera), Lavarone, Di Stefano; Montecucco (47′ st Verdino), Levis. A disp. Ottonello, Arroyo, Licciardo, Gandini, Verdino, Russo. All. Fossati.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!