Sport estremi

Ironman Cervia 2018: ecco tutte le vostre foto

Ironman Cervia 2018: ecco tutte le vostre foto
Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images

Sono arrivati in 2.400 da ben 70 Paesi diversi per partecipare alla seconda edizione di Ironman 2018 a Cervia. Migliaia gli spettatori di una gara spettacolare, avvincente e massacrante organizzata in maniera impeccabile. Tutto è andato come nelle previsioni per la gioia di organizzatori, esercenti e concorrenti.

La gara femminile è stata densa di emozioni. La tedesca Carolin Lehrieder ha dominato la frazioni natatoria in 55’49’’ seguita dall’ungherese Zeljka Saban Milicic e dalla tedesca Daniela Saemmler. Nella frazione bike Daniela Saemmler ha ridotto il distacco arrivando in testa al gruppo; leadership che ha conservato per tutta la frazione podistica tagliando, così, il traguardo in 09:05:49. L’ungherese Zelinka e l’austriaca Bianca Steurer hanno completato il podio.

Ecco alcune immagini che ci hanno inviato nostre lettrici.

 

Elisa Robustelli mostra fiera il suo attestato
Elisa con altri due concorrenti

 

Elisa con il fidanzato Marco, Iron_drive

 

Informazioni sull'autore

Matteo Angeli

Matteo Angeli

Direttore responsabile

Il fatto di aver avuto un papà bravo giornalista ha indubbiamente segnato la mia vita. Ma di sicuro lui non ha influito minimamente quel giorno che, appena diciottennne, rimasi folgorato da un tremendo fatto di cronaca. Chiesi ad un cronista di portami con se e fu in quel momento, mentre osservavo la scena, che sentii nascere qualcosa dentro: da grande anch'io avrei fatto il giornalista. Neppure il tempo di pensare che mi trovai in prova a Radio Babboleo, l'emittente più importante della mia terra, la Liguria. Quindi l'assunzione, poi le prime esperienze in tv, sui giornali locali, fino ad approdare al "mitico" Corriere Mercantile. Cronaca nera, politica, spettacoli e poi sport, tanto sport. Poi tante altre esperienze, di ogni tipo, in ogni campo. Oggi dopo quasi trent'anni il giornalismo è cambiato, e non poco. Io, a parte qualche ruga e qualche capello bianco, sono invece rimasto lo stesso. Pronto all'ennesima sfida.

Commenta

Clicca qui per commentare